Lettonia, PS13: Lukyanuk riaggancia Delecour

condividi
commenti
Lettonia, PS13: Lukyanuk riaggancia Delecour
Di: Matteo Nugnes
03 feb 2013, 12:15

Si scalda la lotta per il podio, mentre Breen ritrova la vittoria di speciale ma resta lontano da Ketomaa

Una volta risolti i problemi di natura elettrica patiti dalla sua Peugeot 207 S2000, Craig Breen è tornato a piazzare una zampata nel Liepaja-Ventspils Rally, centrando la sua sesta affermazione di speciale nella PS13. Tuttavia, per lui rimane piuttosto complicata la rincorsa al leader Jari Ketomaa, che è stato bravo a limitare i danni, perdendo appena 1"2. Questo vuol dire che il pilota finlandese e la sua Ford Fiesta RRC hanno ancora un margine di 18"3 da amministrare quando mancano appena due prove speciali al termine. Diventa caldissima invece la lotta per il gradino più basso del podio, con la Mitsubishi Lancer Evo X di Alexey Lukyanuk che ha recuperato la bellezza di 9"6 nei confronti della Peugeot 207 S2000 di Francois Delecour. Il veterano francese per ora resta davanti, ma ora a separarli c'è solo 1"7. In netto miglioramento anche le prestazioni della Skoda Fabia S2000 di Jan Cerny, che probabilmente avrebbe lottato per il podio se non avesse accusato tanti problemi nella giornata di gara: ora il terzo posto è infatti lontano di meno di mezzo minuto.

ERC - Rally di Lettonia - Classifica dopo la PS13

Prossimo articolo ERC
Lettonia, PS14: problemi per Breen, Lukyanuk ko

Previous article

Lettonia, PS14: problemi per Breen, Lukyanuk ko

Next article

Lettonia, PS12: problemi elettrici per Breen

Lettonia, PS12: problemi elettrici per Breen

Su questo articolo

Serie ERC
Piloti Jari Ketomaa , Craig Breen
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie