Quanti brividi per Jonathan Hirschi

Quanti brividi per Jonathan Hirschi

Il Jännerrallye si sta rivelando molto più complicato del previsto per lo svizzero. Ecco come ha danneggiato la sua 208 T16.

Inizio difficile per Jonathan Hirschi all'Internationale Jännerrallye, primo round stagionale del Campionato Europeo Rally.

Lo svizzero affronta una nuova avventura rallystica con la Peugeot 208 T16 R5, ma nelle prime Speciali ha incontrato diversi problemi.

Nell'immagine vi mostriamo come si è presentata al traguardo della PS2 la sua vettura: "Nella PS1 mi sono girato tre volte perché il grip è ottimo nelle curve lente, mentre in quelle veloci non c'è per nulla - ha rivelato Hirschi - Nella PS2 ho perso definitivamente il paraurti anteriore andando fuori strada, sono fortunato ad essere qui..."

Chiaramente il problema è l'inesperienza su questo tipo di fondo, come già aveva ammesso qualche giorno fa il 28enne di St Imier, più esperto delle gare in pista.

Hirschi al momento è 17° assoluto con un ritardo di 7'35"8 dalla vetta occupata da Kajetan Kajetanowicz.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Jonathan Hirschi
Articolo di tipo Ultime notizie