Le fiamme non fermano Sławomir Ogryzek

Le fiamme non fermano Sławomir Ogryzek

Il polacco ha visto andare a fuoco la sua Peugeto 208 in Belgio, ma vuole tornare in azione al più presto.

Sławomir Ogryzek ha visto andare a fuoco la sua Peugeot 208 R2 al Rally di Ypres ERC.

Affiancato da Przemysław Mazur, il polacco era finito fuori strada nella prima giornata di gara in Belgio. L’incidente è stato peggio del previsto, con lo scarico della 208 che ha fatto incendiare l’erba. Le fiamme hanno avvolto la vettura, distruggendola.

“In una curva a sinistra sono andato fuori traiettoria e ho centrato un fosso – ha dichiarato OgryzekNon c’erano problemi e abbiamo provato a ripartire. Ho visto un po’ di fumo, quindi ho preso l’estintore, ma nel giro di sette minuti le fiamme hanno avvolto la macchina; nonostante l’aiuto dei fan e degli organizzatori, purtroppo è andata distrutta. Ci siamo ritirati prematuramente, ma stiamo già pensando alla prossima gara perché vogliamo rifarci. Grazie a tutti per le belle parole e il supporto. “

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Slawomir Ogryzek
Articolo di tipo Ultime notizie