Lappi: "Ho sbagliato in frenata e ho colpito un albero"

Il finlandese racconta l'incidente che lo ha messo fuori gioco ieri pomeriggio.

Lappi:

Esapekka Lappi ha parlato dell'incidente che ha messo lui e il co-pilota Janne Ferm K.O. durante il Giru di Corsica-Tour de Corse, ultimo round del Campionato Europeo Rally.

Il pilota della Škoda Motorsport aveva iniziato l'evento da fresco Campione ERC, ma voleva concludere in una buona posizione la gara per festeggiare degnamente il traguardo raggiunto. La sua rimonta, che lo aveva portato fino al 3° posto assoluto, si è interrotta bruscamente durante la PS6.

"E' stato un brutto incidente a velocità elevata, ma stiamo bene, anche le la vettura è molto danneggiata nella parte posteriore sinistra e nel bagagliaio - ha detto il finlandese - L'anteriore sembra a posto, ma abbiamo dovuto strappare il paraurti per trainarla; in tutti i casi non saremo al via della Seconda Tappa."

L'incidente è avvenuto in una curva a destra a 2Km dalla partenza della Speciale. Ecco cosa è successo: "Non ho ancora visto le immagini onboard, ma credo di aver sbagliato in staccata, probabilmente ho frenato tardi. Eravamo in 6a marcia, ho scalato fino alla 3a mi pare; la curva non era lunga, sarà stata di circa 40m, ma era molto stretta. Il problema è che, oltre a frenare e cambiare marce, dovevo anche girare il volante, quindi non esattamente la combinazione migliore quando arrivi così forte. Ho perso il controllo finendo fuori strada e ho colpito il tronco di un albero quando già mi ero girato."

Lappi comunque, conquista il Titolo ERC grazie alle vittorie in Lettonia, Irlanda del Nord e Svizzera, succedendo nell'albo d'oro agli altri piloti Škoda, ovvero Juho Hänninen (2012) e Jan Kopecký (2013).

"Ho vinto il campionato, mentre il mio compagno di squadra Sepp Wiegand è secondo - ha proseguito - Purtroppo entrambe le vetture sono andate K,O, e non è positivo per il team, ma ho fatto comunque qualche Km e ho imparato qualcosa. Ho accumulato esperienza importante su queste strade, capendo come si guida in questi casi, tant'è vero che la velocità non era affatto male. Non è il modo migliore per concludere la stagione, ma sono ugualmente felicissimo perché la vittoria del Titolo ERC è la più importante di tutta la mia carriera. Debbo ringraziare la ŠKODA Motorsport e il mio co-pilota Janne Ferm, hanno fatto un lavoro fantastico."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Esapekka Lappi
Articolo di tipo Ultime notizie