Lappi: "Era importante incrementare il vantaggio"

In Estonia il finnico della Škoda ha sofferto l'inferiorità della sua Fabia S2000 rispetto alle vetture turbo.

Lappi:

Esapekka Lappi, leader del Campionato Europeo Rally FIA, non è salito sul podio del Rally dell'Estonia, ma la sua prestazione non è da sottovalutare.

L'asso della ŠKODA Motorsport ha concluso al quinto posto il velocissimo evento sterrato baltico e ora ha 40 punti di vantaggio in classifica sul compagno di squadra Sepp Wiegand; quest'ultimo sale al secondo posto in graduatoria sfruttando l'assenza di Craig Breen.

Al volante della Fabia Super 2000 ufficiale, sulla quale era affiancato da Janne Ferm, il finlandese ha corso pensando soprattutto in ottica campionato: "E' stato un rally incredibilmente veloce, praticamente eravamo in sesta marcia sempre. Nemmeno in Finlandia ci sono percorsi del genere. Le condizioni non erano facili e per mantenere il passo dei piloti di casa abbiamo dovuto correre qualche rischio. Ad esempio, alla fine della PS10 pioveva talmente forte che non si vedeva nulla. Ma ho pensato che era meglio ragionare in ottica campionato e che sarebbe stato positivo presentarci a Zlín, gara di casa per la ŠKODA, con un buon vantaggio."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Esapekka Lappi
Articolo di tipo Ultime notizie