Kevin Abbring tradito dalla pompa dell'acqua

condividi
commenti
Kevin Abbring tradito dalla pompa dell'acqua
01 set 2014, 23:00

In casa Peugeot ci si interroga sull'affidabilità della nuova 208 T16, velocissima, ma altrettanto fragile.

Kevin Abbring aveva iniziato alla grandissima l'ottavo round del Campionato Europeo Rally FIA.

L'olandese della Peugeot Rally Academy era in testa al Rally di Zlín, ma un problema alla pompa dell'acqua, verificatosi sulla sua Peugeot 208 T16 durante la PS4, gli ha fatto svanire i sogni di gloria.

"Dopo i test pre-gara e da quello che avevamo visto dutrante la Speciale di Qualifica, il set-up era ottimo per questo evento - ha detto Abbring, che è affiancato dal navigatore britannico Seb Marshall - La vittoria nella Speciale di Zlín è stata memorabile, davanti a 20.000 spettatori. Mi sentivo veramente a posto con la mia 208 T16, anche se su questi percorsi non sarebbe comunque stato facile vincere, viste le tante ŠKODA presenti."

"Anche se non siamo riusciti a finire, la nostra 208 T16 ha dimostrato di essere molto veloce e competitiva, indipendentemente dalle condizioni. Sono stato anche molto contento del sistema di compilazione dei nostri appunti, si è rivelato piuttosto efficace. E' stato un vero peccato doverci ritirare perchè eravamo i più veloci di tutti."

Articolo successivo
Un bel debutto per la nuova Impreza WRX STI

Articolo precedente

Un bel debutto per la nuova Impreza WRX STI

Articolo successivo

Lappi: "Un errore stupido costato carissimo..."

Lappi: "Un errore stupido costato carissimo..."
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Piloti Kevin Abbring
Tipo di articolo Ultime notizie