Janner Rally: Kopecky beffa Bouffier per appena 0"5!

La gara di apertura dell'Europeo si è decisa in volata premiando il pilota della Skoda per un soffio

Janner Rally: Kopecky beffa Bouffier per appena 0
La Eurosport Events e la FIA non potevano sperare in una gara più tirata per aprire il nuovo ciclo dell'European Rally Championship. Dopo ben 18 prove speciali, infatti, lo Janner Rally è stato deciso per appena mezzo secondo a favore di Jan Kopecky. La gara austriaca si è disputata in condizioni davvero particolari: i protagonisti hanno dovuto affrontare neve, ghiaccio e anche una pioggia molto violenta nella giornata di oggi, ma il pilota della Skoda ha dato costantemente la sensazione di essere quello che si adattava meglio ai cambiamenti. Nonostante questo, a tre prove dal termine, le sue speranze di ottenere il successo sembravano essere andate in fumo: una foratura sull'anteriore sinistra della sua Fabia S2000 lo aveva fatto precipitare addirittura in terza posizione, distanziato di 29"7 dalla Peugeot del nuovo leader Bryan Bouffier. Kopecky però ha avuto il merito di non arrendersi mai e nelle ultime due prove ha fatto un vero e proprio miracolo, riuscendo ad azzerare un gap di 25" nei confronti del francese, saltandogli davanti per appena mezzo secondo. Per Bouffier, dunque, alla fine pesa come un macigno il testacoda di cui si è reso protagonista nella stessa prova della foratura del rivale, senza il quale probabilmente avrebbe vinto. Sul terzo gradino del podio è salito poi l'idolo locale Raimund Baumschlager, staccato di 1'18" dalla vetta, ma capace anche di vincere diverse speciali con la sua Skoda e di mettersi dietro la Mini John Cooper Works S2000 di Vaclav Pech, anche lui vincitore di una PS, ma attadato da una toccata con cui ha danneggiato l'anteriore della sua vettura. La top five si completa poi con l'ottimo Beppo Harrach, vincitore tra le vetture di produzione con la sua Mitsubishi Lancer Evo IX (la Subaru di Kajetanowicz lo ha seguito di appena 1"1) e velocissimo soprattutto nelle speciali disputate sulla neve. Solo settimo invece il veterano Francois Delecour, anche lui attardato da una foratura, ma anche da un paio di scelte di gomme errate che lo hanno portato a commettere qualche errore.

ERC - Janner Rally - Classifica finale

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Articolo di tipo Ultime notizie