Ingram: "E' venuto il momento di vincere, e basta!"

Ingram: "E' venuto il momento di vincere, e basta!"

il britannico arriva alle Azzorre forte dell'esperienza acquisita lo scorso anno e con una 208 R2 competitiva.

Chris Ingram, pilota della Peugeot UK, è determinatissimo prima del Rally SATA delle Azzorre (4-6 giugno), quarto round del Campionato Europeo Rally FIA.

Affiancato da Gabin Moreau, il 20enne di Manchester si presenta sull’isola portoghese forte del 2° posto in classifica ERC Junior, grazie agli ottimi risultati ottenuti al Rally di Liepāja e al Circuit of Ireland Rally.

“Le Azzorre sono il miglior rally dell’ERC, non ci sono Speciali più belle di queste al mondo, così tortuose, veloci, strette e impegnative, in uno scenario incredibile. Penso che la “Sete Cidades” sia la Prova più bella in assoluto del campionato”, ha dichiarato il britannico.

“L’anno scorso terminai 2°, battuto solamente da Stéphane Lefebvre, che poi si è laureato Campione ERC Junior, quindi sono molto carico per questa edizione perché ho già esperienza. Ho raggiunto il miglior risultato della mia esperienza in ERC Junior, ora è venuto il momento di fare di più e vincere!”

“Le Prove? Come detto, sono molto tortuose, in alcune parti è difficile trovare la giusta trazione e velocità, se le paragoniamo a quelle degli altri rally sono molto più basse. La nostra Peugeot 208 R2 è perfetta per questo tipo di percorso, ha un telaio ottimo ed è molto reattiva nei cambi di direzione.”

“Sono fiducioso, siamo secondi in ERC Junior e se dovessimo riuscire ad andare sempre a podio nei prossimi appuntamenti avremo certamente una grande possibilità di puntare al Titolo. Voglio vincere e basta.”

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Christopher Ingram
Articolo di tipo Ultime notizie