I piloti estoni: "Vogliamo vincere il rally di casa!"

I piloti estoni: "Vogliamo vincere il rally di casa!"

Tutti i concorrenti locali non si sono nascosti e hanno cominciato la loro battaglia (per ora a parole).

I concorrenti dell’ERC hanno cominciato a darsi battaglia (a parole) a Tallinn, dove in conferenza stampa non hanno nascosto le loro ambizioni di vittoria!

Ecco le parole dei piloti.

Karl Kruuda (Citroën DS3 R5): “Al Rally di Polonia siamo arrivati terzi in WRC2 e questo ci ha dato molta fiducia in vista del Rally auto24 di Estonia. Sicuramente siamo tra i favoriti, ma non sentiamo la pressione; se da pilota la avverti, stai a casa! credo che la nostra Citroën DS3 R5 si adatti bene a queste PS, lotteremo per vincere!”

Martin Kangur (Ford Fiesta R5): “L’ultima mia gara è stato il Rally di Gran Bretagna, per cui ho molta voglia di rimettermi al volante. Faremo un test prima dell’Estonia, ma non vedo l’ora di iniziare il più grande evento motoristico del Baltico.”

Timmu Kõrge (Peugeot 208 T16): “Siamo felici di far parte del Saintéloc Junior Team assieme al leader della serie, Craig Breen. Se potremo batterlo in Estonia? C’è sempre una possibilità, dobbiamo essere pronti a sfruttarla! Mi ricordo la grande lotta con Alexey Lukyanuk dello scorso anno, ho riguardato i nostri video e ho capito che in alcuni punti posso osare di più; possiamo farcela!”

Sander Pärn (Ford Fiesta R5): “Per noi il Rally di Polonia è stata un’ottima prova per capire il nostro livello, abbiamo migliorato di giorno in giorno e ci presentiamo fiduciosi in Estonia. Sarà una buon preparazione anche per la Finlandia e certamente pensiamo di poter vincere. Il mio co-pilota, James Morgan, ha detto che vuole essere il primo britannico a trionfare qui!”

Raul Jeets (Ford Fiesta R5): “Per noi è la terza gara dell’ERC 2015, ma la prima sterrata dopo il Rally di Liepāja. Dopo l’Estonia vorremmo farne altre due perché pensiamo che sia una serie molto importante; il round in Estonia è sicuramente l’evento clou dell’anno.”

Siim Plangi (Mitsubishi Lancer Evolution X): “A Liepāja avevamo concluso secondi assoluti e primi in ERC2. In Estonia ci sarà da lottare di più contro le R5 e in Classe ERC2, sarà una grande sfida.”

Miko Niinemäe (Peugeot 208 R2): “Vogliamo cercare di capire il nostro livello al pari dei piloti ERC Junior. Quando abbiamo pensato di correre il Rally auto24 di Estonia il nostro sponsor ci ha appoggiato subito. L’ERC Junior è una categoria molto competitiva, ma crediamo di poter puntare al podio.”

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Karl Kruuda , Sander Parn , Timmu Kõrge , Martin Kangur , Siim Plangi , Raul Jeets
Articolo di tipo Ultime notizie