Eurosport propone il Valais al posto della Corsica

condividi
commenti
Eurosport propone il Valais al posto della Corsica
06 feb 2015, 21:44

L'azienda francese, promoter dell'ERC, prende atto del passaggio dell'evento al WRC e candida la Svizzera.

Eurosport Events, promoter del Campionato Europeo Rally FIA, accetta la decisione presa dall'Assemblée de la Collectivité Territoriale de Corse di sostenere la Fédération Française du Sport Automobile (FFSA) sul passaggio della gara al WRC FIA.

Da quando il Tour de Corse fu estromesso dal calendario del Mondiale (2008), Eurosport Events ha sempre lavorato assieme ad ASACC, durante gli ultimi quattro anni, per garantire uno status internazionale all'evento.

Con un ottimo lavoro da parte dell'organizzazione del Tour de Corse, fornendo una copertura televisiva live e rilanciando la manifestazione a livello internazionale, nel 2011 si arrivò al culmine con la splendida vittoria da Thierry Neuville, attualmente pilota ufficiale della Hyundai WRC.

Eurosport Events è lieta di vedere che gli sforzi e gli investimenti significativi degli ultimi quattro anni abbiano riportato il Tour de Corse ai vertici del rally mondiale.

I problemi finanziari tra ASACC ed Eurosport Events riguardo all'edizione 2014 non sono ancora risolti ed Eurosport Events si attende un esito positivo dai colloqui con ASACC e le autorità della Corsica.

Eurosport Events proporrà una modifica al calendario 2015 dell'ERC alla prossima riunione della Commissione Rally della FIA, chiedendo l'inserimento del Rallye International du Valais come ultimo appuntamento stagionale.

Prossimo articolo ERC

Su questo articolo

Serie ERC
Tipo di articolo Ultime notizie