Estonia, PS6: Ancora Lukyanuk, fuori Kangur!

condividi
commenti
Estonia, PS6: Ancora Lukyanuk, fuori Kangur!
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
18 lug 2015, 14:57

Colpo di scena con l'abbandone dell'estone. Il russo conduce sempre su Kajetanowicz, Kruuda e Breen.

Dopo la pausa pranzo i piloti dell'ERC hanno ripreso ad affrontare i velocissimi percorsi sterrati del Rally di Estonia.

Il pomeriggio si è aperto con i 9,19Km della "Raiga" che hanno subito visto un colpo di scena. Martin Kangur non è arrivato al traguardo della Speciale con la sua Ford Fiesta R5. Un peccato per l'estone, che era in lotta per la vittoria e aveva centrato anche il miglior tempo nella PS2.

Al comando troviamo sempre Alexey Lukyanuk (Mitsubishi Lancer EVO X), primo anche in Classe ERC2, il quale guadagna 1" sulla Fiesta R5 di Kajetan Kajetanowicz (Lotos Rally Team), ora a +2"3 dal russo.

Si riprende così il terzo posto Karl Kruuda (Citroën DS3 R5), mentre guadagna un'ulteriore posizione Craig Breen. L'irlandese della Peugeot Rally Academy è ora quarto (+19"3), ma sempre incalzato dalle Lancer EVO IX di Rainer Aus ed Egon Kaur.

Settimo Timmu Kõrge (Peugeot 208 T16) davanti a Siim Plangi, che pare avere risolto il problema al turbo della sua Lancer EVO IX. La Top10 è completata dai finlandesi Roland Murakas e Juha Salo (208 T16).

In ERC Junior tutto invariato, con Ralfs Sirmacis (Peugeot 208 R2) sempre primo davanti a Miko Niinemäe e Steve Røkland.

ERC Estonia - PS6

Prossimo articolo ERC

Su questo articolo

Serie ERC
Piloti Kajetan Kajetanowicz, Alexey Lukyanuk, Martin Kangur
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie