Estonia, ecco l'ordine di partenza della Prima Tappa

condividi
commenti
Estonia, ecco l'ordine di partenza della Prima Tappa
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
17 lug 2015, 18:54

Consani aprirà le danze, Breen è 12°, Kajetanowicz 15°. PS1 questa sera sulle strade di Tartu.

Il francese Robert Consani sarà il primo pilota ERC a scendere in strada nella Prima Tappa del Rally di Estonia, che avrà inizio per le strade di Tartu questa sera.

Nonostante si prospettino difficoltà con questa posizione, il pilota della Citroën DS3 R5 non ne è troppo preoccupato.

“Queste sono strade troppo veloci per un pilota mediterraneo come me, quindi non è che la posizione di partenza mi preoccupi più di tanto – ha detto ConsaniLa mia strategia sarà aspettare e vedere cosa accadrà. Abbiamo visto che nei primi 3Km di oggi Sander Pärn è riuscito a distruggere l’auto, quindi tutto può succedere.”

Kajetan Kajetanowicz, che ha vinto la Speciale di Qualifica, ha scelto per primo la propria posizione. Alla domanda del perché avesse puntato sulla 15a, la sua risposta è stata: “Non mi piace svegliarmi presto!”

Gli equipaggi ora prenderanno parte alla PS1 sulle strade di Tartu, dove ci sono già migliaia di spettatori assiepati per gustarsi l’ERC.

Ordine di partenza per la Prima Tappa del Rally di Estonia

1. Robert Consani (FRA)/Maxime Vilmot (FRA) Citroën DS3 R5
2. Tomasz Kasperczyk (POL)/Damian Syty (POL) Ford Fiesta R5
3. Dominykas Butvilas (LIT)/Przemysław Mazur (POL) Subaru Impreza WRX STI
4. Egon Kaur (EST)/Annika Arnek (EST) Mitsubishi Lancer Evolution IX
5. Jarosław Koltun (POL)/Ireneusz Pleskot (POL) Ford Fiesta R5
6. Juha Salo (FIN)/Marko Salminen (FIN) Peugeot 208 T16
7. Roland Murakas (FIN)/Kalle Adler (FIN) Mitsubishi Lancer Evolution X
8. Rainer Aus (EST)/Simo Koskinen (EST) Mitsubishi Lancer Evolution IX
9. Raul Jeets (EST)/Andrus Toom (EST) Ford Fiesta R5
10. Siim Plangi (EST)/Marek Sarapuu (EST) Mitsubishi Lancer Evolution X
11. Alexey Lukyanuk (BLR)/Alexey Arnautov (BLR) Mitsubishi Lancer Evolution X
12. Craig Breen (IRL)/Scott Martin (GBR) Peugeot 208 T16
13. Karl Kruuda (EST)/Martin Järveoja (EST) Citroën DS3 R5
14. Martin Kangur (EST)/Kuldar Sikk (EST) Ford Fiesta R5
15. Kajetan Kajetanowicz (POL)/Jarek Baran (POL) Ford Fiesta R5

Prossimo articolo ERC

Su questo articolo

Serie ERC
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie