Ecco la suddivisione del premio per i piloti privati

condividi
commenti
Ecco la suddivisione del premio per i piloti privati
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
07 giu 2015, 10:45

Alle Azzorre Eurosport Events ha messo in palio 50.000 euro.

Per festeggiare il 50° anniversario del Rally SATA delle Azzorre, Eurosport Events ha messo in palio 50.000 euro per i concorrenti privati ERC.

Il vincitore assoluto è stato Kajetan Kajetanowicz, che ha ricevuto 10.000 euro, mentre i primi tre della Classe ERC Junior se ne sono divisi 12.000. Chris Ingram, primo in categoria, ne ha guadagnati 6.000. Ecco l’elenco completo dei vincitori.

Classifica generale piloti privati
Primo: Kajetan Kajetanowicz 10,000 Euro
Secondo: Ricardo Moura 8,000 Euro
Terzo: Bruno Magalhães 6,000 Euro
Quarto: Robert Consani 5,000 Euro
Quinto: José Pedro Fontes 4,000 Euro
Sesto: Dominykas Butvilas 3,000 Euro
Settimo: Dávid Botka 2,000 Euro

Classifica privati ERC Junior
Primo: Chris Ingram 6,000 Euro
Secondo: Steve Røkland 4,000 Euro
Terzo: Mattias Adielsson 2,000 Euro

Per partecipare come piloti privati dell’ERC non bisogna avere il supporto di una squadra ufficiale, utilizzare gomme di uno dei tre partner della serie (Michelin, Pirelli e Yokohama) e non competere con delle Regional Rally Car.

Prossimo articolo ERC
Chris Ingram vince il Colin McRae ERC Flat Out Trophy

Previous article

Chris Ingram vince il Colin McRae ERC Flat Out Trophy

Next article

Non c'è 2 senza 3: Breen trionfa anche alle Azzorre!

Non c'è 2 senza 3: Breen trionfa anche alle Azzorre!

Su questo articolo

Serie ERC
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie