GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
28 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
48 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
27 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
124 giorni
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
19 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
33 giorni
IndyCar
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Evento concluso
G
Austin
24 apr
-
26 apr
Prossimo evento tra
13 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
55 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
ELMS
G
Paul Ricard
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
97 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
118 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
20 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
76 giorni

Canarie, PS3: Lukyanuk balza al comando nella raffica di problemi

condividi
commenti
Canarie, PS3: Lukyanuk balza al comando nella raffica di problemi
Di:
3 mag 2019, 11:39

Il russo vince ancora e scavalca López, mentre Loubet (trasmissione) e Suárez (foratura) perdono terreno. Ares torna sul podio virtuale, Griebel ed Ingram in Top5 davanti ad Herczig e Habaj. In ERC2 Garcia supera Monarri, rompe Polonski e Alonso è terzo. Franceschi e Bernardi conducono nelle Classi ERC3 e ERC3Jr.

Alexey Lukyanuk è il nuovo leader del Rally Islas Canarias che ha visto i concorrenti del FIA European Rally Championship affrontare la prova più lunga di giornata, ovvero i 24,10km della "Tejeda 1".

In questa PS3 - c'era da aspettarselo - la classifica generale è cambiata radicalmente, con gioie e dolori per parecchi protagonisti. Il russo ha portato la Citroën C3 R5 della Saintéloc Racing al traguardo con il miglior crono, precedendo quella Citroën Rally Team condotta da Pepe López, il quale deve cedere il primato assoluto al Campione in carica per 3"7.

Lo spagnolo mantiene comunque il primo posto in Classe ERC1 Junior, mentre in terza posizione ritroviamo la Hyundai i20 R5 di Iván Ares (Hyundai Motor España), autore di un grande recupero dalla nona piazza sfruttando un'ottima prestazione e i guai altrui. 

Leggi anche:

L'idolo locale è a 19"3 dal leader, mentre dietro di lui ci sono vicinissime le ŠKODA Fabia R5 di Marijan Griebel (Baumschlager Rallye & Racing) e Chris Ingram (Toksport WRT), con l'inglese che ha guadagnato la seconda posizione in ERC1 Junior nonostante nel finale abbia accusato qualche problema ai freni.

Questo perché chi ha avuto grattacapi ben peggiori è stato Pierre-Louis Loubet (2C Competition-Team Oscaro), la cui ŠKODA Fabia R5 ha riportato il malfunzionamento della trasmissione facendo perdere ben 33" al francese, che ora si ritrova ottavo assoluto, superato anche da Norbert Herczig (Baumschlager Rallye & Racing-MOL Racing Team) al volante della Volkswagen Polo GTI R5 e dalla ŠKODA Fabia R5 di Łukasz Habaj (Sports Racing Technologies).

Peggio è andata a José Antonio Suárez, arrivato al traguardo con una gomma della sua Hyundai i20 R5 a terra. Il pilota del Rally Team Spain ora è addirittura 16° e sarà costretto ad una grande rimonta. In questo modo guadagna la zona punti Tibor Érdi Jr. con la propria ŠKODA Fabia R5, nono davanti alla Ford Fiesta R5 di Luis Monzón (Auto-Laca Competición).

In Classe ERC2 sono sempre le Abarth 124 Rally a comandare, ma stavolta al primo posto troviamo quella di Carlos David García (Overcame Competición), autore di una grande prestazione che gli ha consentito di scavalcare quella di Alberto Monarri (Abarth Spain). La rottura di una sospensione ha invece messo K.O. la 124 di Dariusz Poloński (RallyTechnology), per cui sul podio troviamo la Mitsubishi Lancer Evo X di Juan Carlos Alonso, seguita da quella di Zelindo Melegari.

In ERC3 Junior il francese Jean-Baptiste Franceschi è sempre primo con la propria Ford Fiesta R2T davanti alle Peugeot 208 R2 di Sindre Furuseth (Saintéloc Junior Team) ed Efrén Llarena (Rally Team Spain), mentre in ERC3 si tiene il terzo posto alle spalle della Renault Clio R3T di Florian Bernardi e della Peugeot 208 R2 di Yohan Rossel (Peugeot Rally Academy).

Nell'ERC Ladies' Trophy gara tranquilla per Emma Falcón (Citroën C3 R5 - Escuderia Fuertwagen Motorsport), che ha un margine di sicurezza su Nabila Tejpar (Peugeot 208 R2).

Ora pausa al Parco Assistenza di Las Palmas, poi si ricomincia alle 15;41 con la ripetizione delle tre tratte appena affrontate e con due SuperSpeciali a chiudere la giornata.

FIA ERC - Rally Islas Canarias: Classifica PS3

Articolo successivo
Canarie, PS2: Lukyanuk si avvicina a López

Articolo precedente

Canarie, PS2: Lukyanuk si avvicina a López

Articolo successivo

Canarie, PS4-5: lotta infuocata tra Lukyanuk e López

Canarie, PS4-5: lotta infuocata tra Lukyanuk e López
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Evento Rally Islas Canarias
Sotto-evento Tappa 1
Piloti Alexey Lukyanuk , Iván Ares , Pepe López
Team Saintéloc Racing
Autore Francesco Corghi