Breen: "L'obiettivo è sempre quello: vincere il Titolo!"

L'irlandese della Peugeot Rally Academy si presenta al Jännerrallye consapevole di non poter fallire ancora.

Breen:

Sarà l'anno della verità per Craig Breen. L'irlandese è chiamato alla prova del 9 nel Campionato Europeo Rally, dove per il terzo anno consecutivo proverà a dare l'assalto la Titolo.

Il pilota della Peugeot Rally Academy è stato confermato dalla squadra transalpina alla guida della 208 T16 ufficiale, con la quale il ragazzo spera di poter finalmente battere tutto e tutti, compresa la sfrotuna nera che non lo ha mai lasciato in pace negli anni scorsi.

Breen affronta la prima gara della stagione con entusiasmo, anche se il suo Internationale Jännerrallye non è iniziato benissimo per via dell'inesperienza sulle strade innevate dell'Alta Austria e di un errore (gomme) che lo ha fatto scivolare indietro nella Speciale di Qualifica di stamattina.

Dopo aver fallito l'assalto al Titolo nel 2013 e nel 2014 quale è il tuo obiettivo per questa stagione?
"E' sempre lo stesso degli anni precedenti, stavolta però bisogna raggiungerlo! La speranza è di poterci provare e lo faremo. Nel 2014 abbiamo avuto tanta sfortuna, senza cui penso proprio che avremo vinto."

E' la prima volta che corri qui, come ci si prepara per questo tipo di evento?
"Ho cercato di studiare tutti i video on-board disponibili. Ho visto quelli dello scorso anno di Kajetan Kajetanowicz, quando era impegnato sul bagnato; oggi però è nevicato e le cose sono state molto diverse! E' la prima volta che guido questa vettura sulla neve e debbo dire che è ben diverso che farlo su asfalto asciutto. Sarà tutta da scoprire."

Mentre la maggior parte dei tuoi rivali si sono presi la pausa natalizia, tu hai corso un paio di rally; raccontaci come sono andati...
"Ho corso con una vecchia Escort Mk2 e mi sono divertito a sgommare! Ogni anno, la settimana dopo Natale, c'è un evento in ricordo di Gareth Roberts, il mio primo co-pilota, quindi sono stato impegnato lì con queste vecchie vetture. Anche con la Peugeot Sport c'è stato parecchio da fare, per questo sono sempre occupato."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Craig Breen
Articolo di tipo Ultime notizie