Bessenyey, dal paradiso all'inferno...e ritorno!

Bessenyey, dal paradiso all'inferno...e ritorno!

Al Rally di Cipro l'ungherese ha vinto la prima gara stagionale in 2WD. Ma il percorso non è stato facile...

Zoltán Bessenyey e Yulianna Nyírfás hanno vinto la Classe 2WD al Rally di Cipro, tornando in testa alla categoria quando mancano solo due gare al termine della stagione ERC. Ecco le tre mosse che sono valse all'equipaggio ungherese il primo trionfo stagionale.

1: Nel dubbio, chiedere al capo
Non avendo mai corso a Cipro, Bessenyey si è consultato con il capo dell'Eurosol Racing Team Hungary, János Puskádi, ex rallysta: "Lui ha corso tante volte a Cipro e le sue indicazioni sono state fondamentali."

2: Contare sempre sugli amici
Dopo essersi capottato nella PS7, Bessenyey ha ricevuto l'aiuto da parte dei colleghi Charalambos Charalambous e George Pouyioukas per rimettere su quattro ruote la sua Honda Civic Type R: "Ho fatto un piccolo errore che si è rivelato molto più grande. Dopo esserci ritrovati a testa in giù, l'auto ha subito danni piuttosto seri, ma siamo riusciti a continuare grazie all'aiuto che l'equipaggio della vettura n.36 ci ha dato. In questo modo abbiamo potuto proseguire fino al traguardo e a terminare anche le altre due Speciali in programma, concludendo al primo posto. Tornati in Servizio, tutti si sono precipitati ad aiutarci, in modo particolare le persone del ramo locale della Honda, i quali, assieme ai tecnici della J.A.S. Motorsport e dell'Eurosol, sono riusciti a rimettere in sesto la nostra Civic Type R con un supporto davvero fantastico."

3: Mai arrendersi
Bessenyey si era infortunato il mese scorso alla caviglia sinistra, ma dopo aver rimesso in strada la propria Honda, ha sofferto anche di dolori alla schiena. Infine, l'ultima Speciale non è stata tranquilla..."Ci sono stati problemi al servosterzo e sullo sterrato non è certo facile mantenere dritta la vettura. Alla fine, però, siamo riusciti a completare la nostra missione. Con i 14 punti bonus delle due Tappe, sommati ai 25 della nostra prima vittoria stagionale, ce ne siamo portati a casa 39. Ora abbiamo un bel vantaggio in 2WD Championship e non vedo l'ora di essere in Svizzera per correre la prossima gara."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Zoltan Bessenyey , János Puskádi
Articolo di tipo Ultime notizie