Andolfi: "Miglioro grazie ad Andreucci"

condividi
commenti
Andolfi:
02 nov 2014, 10:12

Fresco di podio in Svizzera, il giovane spiega che la sua carriera si è sviluppata attraverso lezioni con il Campione CIR

Andolfi:

Il giovane Fabio Andolfi, impegnato in Junior Championship ERC, ha rivelato di come siano stati utili i consigli avuti dell'8 volte Campione nazionale Paolo Andreucci.

Andolfi fa parte del junior team dell'ACI Sport e al Rallye International du Valais è salito sul secondo gradino del podio nonostante abbia poca esperienza, avendo iniziato la sua carriera rallystica nel 2012. Il ragazzo ligure ha però spiegato quanto sia stato d'aiuto parlare con Andreucci.

"Ho fatto alcune lezioni con Paolo, il quale mi ha consigliato su un sacco di cose, soprattutto come preparare il set-up della vettura. Nessuno è bravo come lui perché è un perfezionista, quasi un fanatico. Basta guardare gli 8 Titoli vinti per capirne le ragioni. Cerco di imparare il più possibile da lui, è il mio idolo. Chiaramente mi ha dato informazioni utili anche su altre cose, come la guida e l'approccio ad ogni evento. Credo che se sono riuscito ad ottenere buone cose quest'anno, il merito sia molto di Paolo."

Ricordiamo che Andreucci ha vinto il Titolo nazionale con una Peugeot 208 T16, mentre Andolfi corre con una Peugeot 208 R2 (sicuramente meno competitiva ed evoluta) in Junior ERC.

Prossimo articolo ERC

Su questo articolo

Serie ERC
Piloti Paolo Andreucci, Fabio Andolfi
Tipo di articolo Ultime notizie