Croazia, PS6: Kopecky mette la freccia

Croazia, PS6: Kopecky mette la freccia

Vinta la terza manche di fila, il ceco conduce con 17"6 su Aigner, incalzato da Gassner Jr. Rimontone per Sebalj.

Jan Kopecky passa prepotentemente al comando del Rally di Croazia. Il ceco, leader della classifica piloti, ha vinto la sua terza manche consecutiva e ora ha un vantaggio di 17"6 su Andreas Aigner, che paga a caro prezzo il cambiamento di condizioni, da bagnato ad asciutto, con la sua Subaru Impreza che era molto più competitiva con gomme soft e asfalto viscido. Rosicchia ancora secondi preziosi Hermann Gassner Jr, ora a soli 5"6 dal secondo gradino virtuale del podio, nonostante una lieve foratura e un po' di sovrasterzo accusati sulla sua Mitsubishi Lancer. Quarto il belga Tsjoen, quinto invece Juraj Sebalj, che, davanti al proprio pubblico, sta dando spettacolo con una bellissima rimonta, scavalcando anche Lategan. Il pilota della Skoda Fabia, giunto al traguardo col secondo crono, è a 14"5 da Tsjoen e può puntare a guadagnare un'altra posizione, dato che si è detto molto contento dell'auto, guidando solo al 50% delle sue possibilità. Sempre settimo Aleks Humar, seguito da Andras Hadik, mentre, dietro, si scambiano le posizioni i croati Saskin e Prodan, che chiudono la Top10. Perde ulteriore terreno (14°) il rumeno Barbu, che aveva ben figurato in mattinata, ma che al momento non trova il grip giusto, avendo montato gomme a mescola media sulla sua Mitsubishi Lancer.

ERC CROAZIA - Classifica PS6 (Primi Dieci)

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Andreas Aigner
Articolo di tipo Ultime notizie