Bergkvist: "Alle Azzorre? Commettere pochi errori"

condividi
commenti
Bergkvist:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
31 mag 2015, 09:46

Lo svedese è già a São Miguel dove sta visitando i luoghi del prossimo evento ERC Junior.

Emil Bergkvist, leader dell’ERC FIA Junior Championship, è arrivato sull’isola di São Miguel per visitare da turista il luogo dove si svolgerà il Rally SATA delle Azzorre.

Lo svedese dell’ADAC Opel Rallye Junior Team, che sulla Adam R2 è affiancato da Joakim Sjöberg, non ha mai corso questo evento; detto ciò, non significa che non resti uno dei favoriti per la vittoria in Classe ERC Junior e sicuramente ci proverà.

“Non vedevo davvero l’ora di essere alle Azzorre – ha dichiarato il giovane – Ho visualizzato diversi video onboard e sono impaziente di correre queste Speciali su terra. Penso sia un rally molto impegnativo, ma le vittorie ottenute in Lettonia e Irlanda hanno dato a tutto l’ADAC Opel Rally Junior Team una grande motivazione. La nostra Opel Adam R2 ha dimostrato di essere una vettura davvero ottima su ogni superficie, il test in Austria e il South Swedish Rally ci hanno consentito di prepararci bene per le Azzorre. Il livello dell’ERC Junior è comunque molto alto, la speranza è di fare una gara tranquilla facendo meno errori possibili.”

Prossimo articolo ERC

Su questo articolo

Serie ERC
Piloti Emil Bergkvist
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie