WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
07 Ore
:
20 Minuti
:
53 Secondi
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
G
Valencia
15 nov
-
17 nov
FP1 in
15 Ore
:
20 Minuti
:
53 Secondi
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP1 in
17 Ore
:
15 Minuti
:
53 Secondi
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
63 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
13 giorni
Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in
21 Ore
:
20 Minuti
:
53 Secondi
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Qualifiche 1 in
08 Ore
:
10 Minuti
:
53 Secondi

Yannick Mettler firma la tripletta sul Nordschleife

condividi
commenti
Yannick Mettler firma la tripletta sul Nordschleife
Di:
, Motorsport.com Switzerland
Tradotto da: Simone Chimento, Motorsport.com Switzerland
27 giu 2019, 16:07

Il pilota svizzero ha ottenuto la terza vittoria consecutiva di categoria alla 24 Ore del Nürburgring con una Mercedes-AMG GT4 del team Black Falcon.

Dopo aver conquistato due settimi posti, sul Circuit de la Sarthe, nelle due gare Road to Le Mans, su una Mercedes-AMG GT3, Yannick Mettler ha avuto un incontro ravvicinato con un altro monumento dell'automobilismo sportivo: il Nordschleife e i suoi 25 km, per la 24 Ore del Nürburgring.

Insieme a Marek Böckmann, Tristan Viidas e Tobias Müller su una Mercedes-AMG GT4 (SP10) del team Black Falcon, il pilota di Lucerna si presentava come vincitore della classe GT4 due volte nell'Eifel, ed era determinato a vincere nuovamente.

Leggi anche:

I quattro uomini hanno combattuto una battaglia intensa in testa alla gara per quasi 20 ore, prima che un problema tecnico costringesse gli avversari al ritiro. Nelle restanti quattro ore, il team è rimasto solido per vincere, al traguardo, la gara GT4, la terza per Yannick Mettler. La BMW M4 GT4 del team svizzero Hofor-Racing by Bonk Motorsport ha concluso al secondo posto nella classe SP10.

#148 Giti Tire Motorsport by RaceIng Audi R8 LMS BE: Bernhard Henzel, Frank Schmickler, Pavel Lefterov, Rahel Frey

#148 Giti Tire Motorsport by RaceIng Audi R8 LMS BE: Bernhard Henzel, Frank Schmickler, Pavel Lefterov, Rahel Frey

Photo de: Alexander Trienitz

Inoltre, per i colori svizzeri, Rahel Frey ha vinto la classe SP8 su un'Audi R8 LMS del team Giti Tire Motorsport by RaceIng con Bernhard Henzel, Pavel Lefterov e Frank Schmickler

Il miglior pilota svizzero in classifica generale è Marcel Fässler , quarto al volante dell'Audi R8 LMS Evo della Audi Sport Team Car Collection con Christopher Haase, René Rast e Markus Winkelhock. Partiti dalla pit-lane dopo un problema tecnico in qualifica, i quattro uomini sono risaliti sino al terzo posto prima di subire una penalità a fine gara.

#14 Audi Sport Team Car Collection Audi R8 LMS: Markus Winkelhock, Christopher Haase, Marcel Fässler, René Rast

#14 Audi Sport Team Car Collection Audi R8 LMS: Markus Winkelhock, Christopher Haase, Marcel Fässler, René Rast

Photo de: Gruppe C GmbH

Non lontani, Alexandre Imperatori e Jens Klingmann hanno concluso sesti assoluti con la Falken Motorsport BMW M6 GT3, davanti alla Mercedes-AMG GT3 GetSpeedP Performance con a bordo Philip Ellis e Jules Szymkowiak.

Infine, Ivan Jacoma e i suoi compagni di squadra hanno vinto in SP6 su una Porsche Cayman GT4 Clubsport MR, mentre Rudiger Schicht ha fatto parte della squadra vincente in Coppa 3 su una Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport. 

 
Articolo successivo
Monteiro ritrova la vittoria dopo oltre 2 anni: grande trionfo alla 24h del Nürburgring

Articolo precedente

Monteiro ritrova la vittoria dopo oltre 2 anni: grande trionfo alla 24h del Nürburgring

Articolo successivo

24 Ore del Nurburgring: la Porsche #911 del team Manthey ha perso il secondo posto

24 Ore del Nurburgring: la Porsche #911 del team Manthey ha perso il secondo posto
Carica i commenti