GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
35 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
55 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
34 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
47 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
131 giorni
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
26 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
40 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Evento in corso . . .
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
62 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Evento in corso . . .
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
34 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
27 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
83 giorni

Nico Müller sogna il bis alla 24 Ore del Nürburgring

condividi
commenti
Nico Müller sogna il bis alla 24 Ore del Nürburgring
Di:
Tradotto da: Riccardo Didier Vassalli
25 mag 2017, 18:27

Il pilota bernese spera di ripetere l’impresa del 2015, ma questa volta conta in pista su un esperto compagno come il connazionale Marcel Fässler, che in verità preferisce non sbilanciarsi: “Sono tutti potenziali vincitori...”.

#318 FK Performance, BMW M235i Racing Cup: Martin Kaemena, Thomas Müller, Udo Schauland, Yannick Met
Yannick Mettler, BMW M235i Racing Cup, Team FK Performance, P2
Pit stop, #9 Audi Sport Team WRT, Audi R8 LMS: Nico Müller, Frederic Vervisch
#9 Audi Sport Team WRT, Audi R8 LMS: Nico Müller, Frederic Vervisch
#5 Belgian Audi Club Team WRT, Audi R8 LMS: Marcel Fässler, Dries Vanthoor, Will Stevens
Edoardo Mortara, Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM
Edoardo Mortara, Mercedes AMG-GT3, Team HTP Motorsport, paddock
rs Bressan, Ford Mustang GT WR, Wölflick Racing
Nicola Bravetti, Ivan Reggiani, Ivan Jacoma, Porsche
24 Stunden Nürburgring, Audi R8 LMS, Marcel Fässler, Nico Müller, Audi Sport Team WRT.jpg
Rahel Frey, Phoenix Racing, Audi R8 LMS GT4, garage
#7 Aston Martin Lagonda, Aston Martin Vantage GT8: Darren Turner, Nicki Thiim, Peter Cate, Florian K
Adenauer Racing Day 2017, Mercedes-AMG GT3 #1
24 Stunden Nürburgring 2017, Mercedes-AMG GT3

“È una grande opportunità che mi concede l’Audi”, ha esordito Nico Müller impaziente di prendere in mano il volante della vettura del team belga WRT, uno dei rappresentanti del marchio a quattro cerchi nella più prestigiosa gara di durata in Germania, la 24 Ore del Nürburgring.

Il pilota bernese condividerà l’Audi R8 LMS insieme all’elvetico Marcel Fässler, Robin Frijns e René Rast, mentre un secondo equipaggio sarà portato in pista dalla Casa di Ingolstadt per Frank Stippler, Mike Rockenfeller, Dennis Busch e Nicolay Madsen.

Nico Müller, reduce dall’amara tappa del DTM al Lausitzring, sa bene cosa aspettarsi. “Guidare in una 24 Ore non è per nulla semplice. Dovrò sfruttare al massimo il tempo di riposo e mantenere alto il livello di concentrazione per tutto il giorno. Sono gasatissimo, e non vedo l’ora che inizi”. 

Per il 25enne capitolino la ghiotta occasione di bissare il successo ottenuto sul lungo circuito del Nordschleife (25,4 km) a due anni di distanza dall’ultima volta. Successo che manca all’amico e compagno Fässler. I due andranno a comporre la punta di diamante dei rappresentati elvetici con la vettura numero nove.

Non se la sente di esporsi Marcel, malgrado l’ottimo terzo posto nella corsa VLN 2 l’8 aprile scorso proprio come coéquipier di Müller e Frijns. “Come per ogni 24 Ore bisogna sapersi adattare per riuscire a vincere. Al Nürburgring è ancora di più difficile. Ci sono 30 vetture GT3 molto potenti, di conseguenza sono tutti e 30 potenziali vincitori”.

 

Chi invece non prevede qualcosa di buono è Edorardo Mortara, al volante della Mercedes-AMG GT3. “Per noi sarà molto difficile quest’anno fare un buon risultato. Bisogna ammettere che non siamo stati competitivi nelle prime due tappe del VLN. In più, le Mercedes avranno un BoP di 10 chili. Siamo molto veloci in curva, ma sul rettilineo siamo troppo lenti e facciamo fatica”. 

Se Mortara avrà ragione o no lo vedremo soltanto al termine dell’atteso appuntamento in terra teutonica. L’italo-elvetico condurrà con Dominik Baumann, Maximilian Buhk e Edward Sandström la vettura numero 50.

Anche una svizzera DOC come Rahel Frey sarà ai nastri di partenza della 24 Ore del Nürburgring. La lady driver condurrà anche un’Audi R8 LMS del Team Phoenix col numero 17 insieme a Christian Abt, Patrick Huisman e Peter Terting.

Riflettori puntati anche su Manuel Amweg e Frédéric Yerly. Il tandem della Toyota Swiss Racing affiancherà i tedeschi Nils Jung e Florian Wolf. La celebre competizione di durata non verrà calcolata per la TMG GT86 Cup, ma la loro Toyota 86 è da considerare la favorita per la vittoria nella Classe SP3.

Manuel Metzger sarà chiamato a difendere il successo ottenuto lo scorso anno con la Mercedes AMG GT3 del team elvetico Black Falcon, mentre gli altri piloti svizzeri pronti a animare la pista tedesca sono parecchi:

Urs Bressan (#2 Ford Mustang GT WR), Ronnie Saurenmann (#34 Audi R8 LMS), Ivan Reggiani/Nicola Bravetti (#55 Porsche 911 Cup), Patrik Kaiser (Liechtenstein)/Jean-Louis Hertenstein (#61 Porsche 911 GT3 Cup), Willy Hüppi (#68 Porsche 911 Cup), Andreas Baenziger/Florian Kamelger (#70 Aston Martin Vantage GT4), Martin Kroll/Chantal Kroll/Michael Kroll/Roland Eggimann (#80 BMW M3 GTR/Hofor Racing), Roger Vögeli (#93 Opel Astra OPC Cup), Ralph Beck (#112 BMW Mini Cooper JCW), Luigi Stanco/Sandro Rothenberger/Sarah Toniutti (#114 Renault Clio IV Endurance/Stanco & Tanner Motorsport) Nicolas Abril (#118 Renault Clio RS Cup), Manuel Amweg/Fred Yerly (#126 Toyota 86), Ivan Jacoma (#137 Porsche Cayman S), Urs Zünd (#151 Porsche Cayman), Sascha Aebi (#153 BMW Z4 3.0 SI), Dario Corsini (#160 BMW 325i), Guido Wirtz (#238 BMW M235i Racing) e Yannick Mettler (#249 BMW 235i Racing). 

La 45esima edizione dell’ADAC 24 Ore del Nürburgring inizierà sabato 27 maggio alle 15:30 e sarà trasmessa in diretta dall’emittente RTL Nitro dall’inizio alla fine, cerimonia compresa.

 

Articolo successivo
24 Ore del Nurburgring: miglior tempo per l'Audi #29 nelle libere

Articolo precedente

24 Ore del Nurburgring: miglior tempo per l'Audi #29 nelle libere

Articolo successivo

24 Ore del Nurburgring: Farfus mette in pole provvisoria la BMW

24 Ore del Nurburgring: Farfus mette in pole provvisoria la BMW
Carica i commenti