WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
33 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
88 giorni
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Gara 1 in
19 Ore
:
12 Minuti
:
59 Secondi

La Scuderia Praha sospesa per una gara

condividi
commenti
La Scuderia Praha sospesa per una gara
Di:
16 gen 2016, 15:27

L'incidente tra Cressoni e Martinsson è costato al team ceco il divieto di partecipazione al round del Mugello

#11 Scuderia Praha Ferrari 458 Italia GT3: Jiri Pisarik, Peter Kox, Matteo Malucelli, Matteo Cresson
#11 Scuderia Praha Ferrari 458 Italia GT3: Jiri Pisarik, Peter Kox, Matteo Malucelli, Matteo Cresson
#169 Speedworks Motorsport Ginetta G50: Tony Hughes, Ross Warburton, Tom Oliphant, Ollie Jackson, #2
#161 Securtal Sorg Rennsport BMW E92 M3 GT4: Frank Elsässer, Paul Follett, Oliver Bender, Stefan Beyer, #205 Nova Race Ginetta G50 GT4: Luca Magnoni, Luis Scarpaccio, Fabio Ghizzi, Matteo Cressoni

La Scuderia Praha è stata esclusa dal prossimo appuntamento della 24H Series a seguito dei numerosi incidenti culminati con il violento contatto con la Racing Prius Ginetta G50 di Thomas Martinsson avvenuto nel corso della 24 ore di Dubai.

L'incidente, avvenuto quando alla guida della Ferrari 458 Italia GT3 vi era Matteo Cressoni, ha reso necessario un lungo periodo di Code 60 ed il trasporto in l'ospedale di Martinsson al quale sono state riscontrate numerose fratture. 

L'organizzatore della serie, la Creventic, ha optato dunque per l'esclusione del team ceco dal prossimo appuntamento endurance, l'Hankook 12H del Mugello

Il comunicato ufficiale recita: "A seguito dell'incidente avvenuto nel corso della 24 ore di Dubai, così come a seguito di altri numerosi incidenti occorsi in gare precedenti, l'organizzatore della serie, la Creventic, ha ritenuto che il team Scuderia Praha non sia il benvenuto nel prossimo appuntamento, l'Hankook 12 ore d'Italia - Mugello. Vorremmo sottolineare la nostra filosofia di offrire un campionato per piloti amatoriali e team al fine di divertisi in pista. Ci attendiamo che tutti i partecipanti rispettino i nostri obiettivi sportivi e, di conseguenza, venga adattato il comportamento in pista. La Scuderia Praha sarà la benvenuta all'appuntamento successivo, l'Hankook 12H di Zandvoort".

 

Articolo successivo
L'Audi Team WRT trionfa alla 24 Ore di Dubai

Articolo precedente

L'Audi Team WRT trionfa alla 24 Ore di Dubai

Articolo successivo

Toyota Gazoo Racing con 3 auto al Nurburgring

Toyota Gazoo Racing con 3 auto al Nurburgring
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Endurance
Evento 24 Ore di Dubai
Sotto-evento Sabato, gara
Location Dubai Autodrome
Piloti Matteo Cressoni
Autore Marco Di Marco