La Bahrain ProAm 1000 spostata al 29 gennaio 2022

La gara GT endurance per piloti Pro-Am ed Am è stata posticipata di un mese e mezzo rispetto a quanto comunicato in precedenza, in modo da consentire ai concorrenti europei di organizzare meglio la trasferta.

La Bahrain ProAm 1000 spostata al 29 gennaio 2022

La prima edizione della Bahrain ProAm 1000 si terrà il 29 gennaio e non più a dicembre, come comunicato dagli organizzatori.

L'evento endurance per vetture GT3 e GT4 riservato esclusivamente ai piloti con licenze Pro-Am ed Am sarà sempre sul tracciato di Sakhir, ma posticipato rispetto a quanto comunicato il mese scorso.

Questo perché il Bahrain International Circuit (BIC) e il promoter Driving Force Events hanno ricevuto parecchie richieste di partecipazione da parte di squadre e conduttori europei, che però preferirebbero avere più tempo per organizzare spostamenti e quant'altro, visto che saranno impegnati anche in altre gare fino al termine del 2021.

"La stagione europea sarà più lunga del previsto e vogliamo consentire a chi parteciperà di essere più tranquilli in termini di logistica - si legge nella nota ufficiale - Per questo abbiamo scelto di cambiare data e fissare la gara il 29 gennaio 2022".

Nel frattempo il promoter sta portando avanti anche l'organizzazione della 12h del Golfo, la cui 10a edizione avrà luogo sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi l'8 gennaio 2022.

condividi
commenti
Nino Vaccarella si è spento ad 88 anni: addio Preside Volante

Articolo precedente

Nino Vaccarella si è spento ad 88 anni: addio Preside Volante

Articolo successivo

Jos Verstappen torna in pista per la 24h di Dubai

Jos Verstappen torna in pista per la 24h di Dubai
Carica i commenti