Bahrain: a dicembre gara GT endurance per i piloti Pro-Am e Am

La nuovissima "Bahrain ProAm 1000" sarà un evento di 185 giri che si terrà sul layout di F1 di Sakhir l'11 dicembre per le GT3 e GT4 condotte solamente dai gentlemen e non da interi equipaggi Pro.

Bahrain: a dicembre gara GT endurance per i piloti Pro-Am e Am

Il Bahrain ospiterà per la prima volta la "Bahrain ProAm 1000", gara endurance riservata solamente agli equipaggi delle Classi Pro-Am e Am che corrono con le vetture GT3 e GT4.

L'evento si terrà sul tracciato di Sakhir l'11 dicembre prossimo ed è organizzato da Driving Force Events, l'azienda promotrice che si occupa della 12h del Golfo.

L'iniziativa, come detto sopra, obbliga la presenza di concorrenti con licenza Bronze in tutte le vetture, ai quali abbinare un Silver o un altro Bronze per la Classe Am, oppure un Platinum o un Gold per la Pro-Am.

Il tutto avrà luogo su una distanza di 185 giri lungo il layout del circuito che utilizza la F1, e vuole dare una possibilità in più a tutti i concorrenti amatoriali di potersi giocare un successo assoluto in una corsa di durata, stimata fra le 6 e le 7 Ore massimo.

"In Bahrain abbiamo avuto sempre successo con le gare endurance e siamo lieti di ospitare anche questa - ha detto Sherif Al Mahdy, direttore commerciale del Bahrain International Circuit - Non vediamo l'ora di cominciare a lavorare con il team di Driving Force Events per garantire un evento memorabile a tutti i partecipanti".

Andrea Ficarelli, direttore di Driving Force Events, ha aggiunto: “Le gare endurance esistono e hanno successo grazie anche alla passione di migliaia di piloti gentleman e semi-professionisti. Siamo convinti che sia il momento di lanciare un evento fatto apposta per loro, in una delle piste più importanti del mondo".

condividi
commenti
La 12h del Golfo torna ad Abu Dhabi l'8 gennaio 2022
Articolo precedente

La 12h del Golfo torna ad Abu Dhabi l'8 gennaio 2022

Articolo successivo

Il nuovo capo di Porsche Motorsport è Thomas Laudenbach

Il nuovo capo di Porsche Motorsport è Thomas Laudenbach
Carica i commenti