WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
32 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
60 giorni
WSBK
31 lug
Evento concluso
07 ago
SSP300 Gara 2 in
01 Ore
:
39 Minuti
:
27 Secondi
WRC
04 set
Prossimo evento tra
25 giorni
18 set
Prossimo evento tra
39 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP Moto3
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
Moto2
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
IndyCar
17 lug
Evento concluso
07 ago
Postponed
Formula E FIA F3
31 lug
Evento concluso
FIA F2
31 lug
Evento concluso
Formula 1 ELMS
17 lug
Evento concluso
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
4 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
32 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
25 giorni

24 Ore del Nurburgring: la Porsche #911 del team Manthey ha perso il secondo posto

condividi
commenti
24 Ore del Nurburgring: la Porsche #911 del team Manthey ha perso il secondo posto
Di:
Co-autore: Markus Lüttgens
7 lug 2019, 12:17

La vettura del Mantey Racing non ha superato le verifiche post gara ed è stata squalificata dai risultati finali perdendo così il secondo posto.

Sulla #911 Porsche, condivisa da Laurens Vanthoor, Earl Bamber, Michael Christensen e Kevin Estre, sono state riscontrate delle irregolarità nelle prestazioni del motore durante i controlli di routine post-gara.

Un test dyno ha dimostrato che l'auto ha superato i 494 CV (compresa una tolleranza del 4%) consentita nel Balance of Performance per la classica tedesca di endurance. Un riesame con un metodo diverso non ha prodotto i valori prescritti dal BoP.

La decisione di squalificare l'equipaggio della #911 è stata comunicata quasi due settimane dopo la conclusione di una gara che la Porsche ha dominato fino a quando Vanthoor ha subito una penalità di cinque minuti e 32 secondi per non aver rispettato una slow zone.

L'infrazione di Vanthoor ha dato la vittoria alla #4 Phoenix Audi R8 LMS di Pierre Kaffer, Frank Stippler, Frederic Vervisch e Dries Vanthoor.

Dopo l'esclusione della vettura del team Manthey il secondo posto è stato conquistato dalla #3 Black Falcon Mercedes-AMG GT3 condivisa da Maxi Buhk, Hubert Haupt, Thomas Jager e Luca Stolz, mentre la #14 Car Collection Motorsport Audi di Rene Rast, Marcel Fassler, Christopher Haase e Markus Winkelhock ha ereditato il terzo posto.

Manthey ha il diritto di presentare ricorso ed ha fino a 96 ore dalla comunicazione della decisione per proporlo.

Yannick Mettler firma la tripletta sul Nordschleife

Articolo precedente

Yannick Mettler firma la tripletta sul Nordschleife

Articolo successivo

Valentino Rossi e Tony Cairoli: la maledizione della "nona"

Valentino Rossi e Tony Cairoli: la maledizione della "nona"
Carica i commenti