Van Uitert con la United Autosports in ELMS sognando Le Mans

condividi
commenti
Van Uitert con la United Autosports in ELMS sognando Le Mans
Di:
18 dic 2019, 11:13

L'olandese guiderà la Oreca LMP2 assieme a Owen e Brundle nella serie europea, in attesa di sapere se ci sarà l'invito alla 24h di giugno.

La United Autosports ha ingaggiato Job Van Uitert per correre con la sua LMP2 nella stagione 2020 della European Le Mans Series.

Il 21enne, che in inverno ha acquisito lo status di pilota silver, andrà in equipaggio sulla Oreca 07 assieme a Will Owen ed Alex Brundle, in attesa di capire se arriverà l'invito per la 24h di Le Mans.

“Sono entusiasta - ha detto l'olandese ex G-Drive - Ho già corso contro questo team in varie occasioni e in ELMS, so quanto è forte. Abbiamo parlato con tutti per essere allineati sul progetto, sono contentissimo di farne parte per il 2020 e voglio ringraziare Zak Brown e Richard Dean per l'occasione che mi hanno dato. Siamo un equipaggio molto competitivo e con Alex Brundle e Will Owen come compagni penso che saremo forti. Sono sicuro che ci divertiremo in una grande stagione, mi auguro di bere molto champagne".

Il proprietario Zak Brown ha aggiunto: "Sono felice di aver completato l'equipaggio della nostra LMP2 prima della sosta natalizia. Job è una bella aggiunta al team, è veloce e con Alex e Will si troverà bene. Sono convinto che abbiamo due line-up di piloti capaci di lottare per il titolo in ELMS".

Richard Dean, AD della United Autosports: "Ho seguito i progressi di Job fin da quando ha iniziato in LMP3 coi test del 2017 e ne siamo rimasti colpiti. Nel 2018 e nel 2019 siamo stati vicini ad un accordo, per cui sono contento di averlo finalmente con noi per la stagione 2020. E' uno veloce e ha esperienza con le LMP2, è una grande aggiunta alla squadra e riflette le nostre ambizioni di vittoria. Si troverà bene nella nostra struttura e con Will ed Alex. E' raro per tutti avere già firmato i piloti per la prossima stagione a questo punto dell'anno, per questo dico che il team LMP2 che schieriamo sarà fantastico".

 

 

Articolo successivo
24 Ore di Le Mans: cambiano le regole di invito dalla ELMS

Articolo precedente

24 Ore di Le Mans: cambiano le regole di invito dalla ELMS

Articolo successivo

G-Drive: più ELMS che sul WEC per... colpa dei piloti

G-Drive: più ELMS che sul WEC per... colpa dei piloti
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Le Mans , ELMS
Piloti Job Van Uitert
Team United Autosports
Autore Francesco Corghi