La Racing Box cambia volto dalla 1000 Km di Budapest

condividi
commenti
La Racing Box cambia volto dalla 1000 Km di Budapest
Redazione
Di: Redazione
03 ago 2010, 10:14

La Mik Racing rileva le Lola B09-Judd coupé della Racing Box con gomme Pirelli

Le due Lola B09-Judd coupé del team Racing Box torneranno in campo nella prossima gara della Le Mans Series, la 1000 Km di Budapest del 22 agosto, dopo che avevano saltato la recente trasferta a Portimao. L’operazione farà però capo a una società del tutto nuova e al debutto nella categoria Sport-Prototipi: la Mik Racing di Claudio Rossetto, in fase di costituzione come costola della Mik Corse. Questa società ha infatti rilevato vetture e attrezzature della Racing Box e d’ora in avanti si impegnerà in questo nuovo programma, anche se per il momento il team manterrà il vecchio nome per non perdere i punti acquisiti finora e non andare incontro alle penalità previste in caso di ingresso in campionato di una nuova squadra. Racing Box, invece, per ora continuerà a occuparsi della sola gestione tecnica delle vetture. Entrambe le vetture saranno gommate Pirelli, dunque tutta l’operazione avrà ancora il supporto della Casa: "Abbiamo un impegno con la Racing Box e lo porteremo a termine anche se cambia la gestione - ha ammesso Mario Isola, team manager Pirelli -poi valuteremo il da farsi anche per il prossimo anno, visto che la vettura può avere interessanti sviluppi e noi siamo interessati al mondo delle vetture Sport". Riguardo ai piloti su una Lola è confermato l’equipaggio Cioci-Perazzini-Pirri, mentre sull’altra ci saranno Geri e, al posto dei fratelli Andrea e Giacomo Piccini, i nuovi entranti Federico Leo e Fabio Babini, al debutto nella categoria.
Prossimo articolo ELMS
Álvaro Parente con AF Corse a Budapest

Previous article

Álvaro Parente con AF Corse a Budapest

Next article

La Lola prepara la LMP2 in versione passo lungo

La Lola prepara la LMP2 in versione passo lungo

Su questo articolo

Serie ELMS
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie