L'ACO lancia la classe LMP3 per la stagione 2015

L'ACO lancia la classe LMP3 per la stagione 2015

Prenderà il posto della LMPC: si parla di telaio libero, ma di motore, cambio e gomme uguali per tutti

Una nuova classe si affaccia nel mondo della gare Endurance: l'Automobile Club dell'Ouest ha annunciato l'istituzione della categoria LMP3, che andrà a rimpinguare gli schieramenti di partenza dell'European e dell'Asian Le Mans Series a partire dal 2015. L'idea è quella di creare un raggruppamento low-cost che possa rappresentare un'interessante entry level per i piloti che si vogliono affacciare nel mondo dei prototipi. I costi infatti sono stati fissati per un massimo di 150.000 euro. La LMP3 è stata pensata per andare a prendere il posto della LMPC, ma per avere maggiori dettagli a livello regolamentare bisognerà attendere ancora qualche settimana: l'unica cosa certa è che l'ACO vorrebbe una formula che renda liberi i telai, ma che imponga motore, cambio e gomme uguali per tutti. La transizione dalle LMPC alle LMP3 avverrà nel 2015 nella ELMS, mentre per la serie asiatica, che è ancora agli albori, è stato pensato un periodo di transizione: nel 2015, infatti, potranno ancora correre le vetture di entrambi i raggruppamenti. Per quanto riguarda invece la United Sportscar, queste vetture dovrebbero arrivare non prima della stagione 2016, in quanto per il nuovo campionato a stelle e strisce era stata promessa una stabilità regolamentare di almeno tre stagioni.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ELMS
Articolo di tipo Ultime notizie