Nel 2015 arriva la Eurasia Motorsport in LMP2

Nel 2015 arriva la Eurasia Motorsport in LMP2

La compagine asiatica sbarca in Europa con l'obiettivo di guadagnarsi un posto per Le Mans

L'anno prossimo ci sarà anche una squadra asiatica al via dell'European Le Mans Series: si tratta della Eurasia Motorsport, che ha deciso di iscriversi ai cinque round della serie continentale con l'obiettivo dichiarato di guadagnarsi un posto sulla griglia di partenza della 24 Ore di Le Mans del 2016.

La squadra, che è gestita dall'ex pilota britannico Mark Goddard, non ha ancora deciso che vettura schierare, anche se è certo che vuole partecipare alla LMP2. Al momento comunque lo scenario più probabile è che possa decidere di allestire una Oreca-Nissan gemella di quella che utilizza nell'Asian Le Mans Series, nella quale quest'anno ha ottenuto anche un secondo posto al Fuji con Bradley/Jun Jin/Hartshorne.

Proprio il cinese Pu Jun Jin è il primo pilota ad essere stato confermato nel programma, insieme all'olandese Nick de Bruijin. Resta ancora in dubbio invece il nome del collega che andrà a completare l'equipaggio.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ELMS
Articolo di tipo Ultime notizie