Imola, Libere 1: un'Oreca tra le interruzioni

Imola, Libere 1: un'Oreca tra le interruzioni

Miglior tempo per la vettura del team Thiriet davanti alla Gibson di Wirdheim-Lancaster

È iniziata all'insegna del meteo variabile l'avventura dell'Elms in terra italiana. Il primo turno di prove libere valide per la 4 Ore di Imola, seconda corsa del campionato, è stato caratterizzato da improvvisi scrosci di pioggia e qualche uscita di troppo che hanno spesso impedito alle trenta vetture iscritte di girare con regolarità. Alla fine il miglior tempo è andato all'Oreca 05 che Tristan Gommendy, Lodovic Badey e il titolare del team Pierre Thiriet, autore dell giro veloce, hanno spinto su un buon 1'41"531 davanti alla  Gibson-Nissan del Greaves Motorsport di Wirdheim-Lancaster-Hirsch, alla Morgan-Nissan di Roussell-Cheng-Schell e alla Gibson del team Jota, reduce dal trionfo in LMP2 alla 6 Ore di Spa-Francorchamps, di Albuquerque-Tincknell-Dolan.

Due le bandiere rosse che hanno costretto la direzione corsa a interrompere per qualche istante questo primo turno di prove libere. La seconda è stata esposta per un incidente avvenuto all'uscita delle Acque Minerali che ha coinvolto la Oreca-Nissan del team Murphy Prototype, pilotata in quel momento da Mark Patterson, e la Ginetta LMP3 di Alex Craven e della new entry nel team Nissan ufficiale di Le Mans Mark Shulzhitskiy. Danni minori per la vettura della classe maggiore, mentre la Ginetta ha danneggiato una sospensione.

Il turno ha soprattutto evidenziato il grande equilibrio tra le forze in campo in tutte le categorie. Tra i primi, rispettivamente al quinto e settimo posto, anche gli equipaggi dei quali fanno parte Ivan Bellarosa, sulla Oreca che divide con Ibanez, e Maurizio Mediani con la BR01 sulla quale è salito anche il russo Markozov, che è settimo.

In LMP3 ha debuttato la Ginetta-Nissan della Villorba Corse con Sernagiotto e Lacorte che è terza di classe, mentre tra le GTE il primo posto è di Alessandro Pierguidi con la Ferrari 458 davanti alla Porsche del team Proton sulla quale si sono alternati Marco Mapelli, Richard Lietz e Christian Ried.

ELMS - Imola - Libere 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ELMS
Piloti Tristan Gommendy , Ludovic Badey , Pierre Thiriet
Articolo di tipo Ultime notizie