Attese 28 vetture in griglia per la 3 Ore di Imola

Attese 28 vetture in griglia per la 3 Ore di Imola

L'accesso alle tribuna centrale e a quelle delle Acque Minerali sarà gratuito

E’ iniziato il conto alla rovescia per il secondo round dell’European Le Mans Series, in programma il prossimo fine settimana all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. Un appuntamento di grande prestigio, con Imola e la sua 3 Ore che rappresentano l’unica tappa italiana del campionato, articolato su cinque prove, che si disputa su alcuni dei circuiti più importanti d’Europa come Silverstone, Paul Ricard, Red Bull Ring e Hungaroring. Saranno 28 le vetture iscritte alla 3 Ore di Imola, in programma nella giornata di sabato 18 maggio, divise in quattro categorie ma al via contemporaneamente. Fari puntati ovviamente sulla LMP2, dove scenderanno in pista vetture come Oreca, Zytek, Lola, Alpine e Morgan, che assicurano grande tecnologia e spettacolo, come già evidenziato nella gara inaugurale a Silverstone. Ad imporsi sul circuito britannico è stato l’equipaggio del team Jota Sport, composto da Simon Dolan ed Oliver Turvey, al volante di una Zytek Z11SN – Nissan, ma la categoria ha dimostrato un grande equilibrio e sono in tanti gli equipaggi in grado di puntare al gradino più alto del podio. Per quanto riguarda la pattuglia dei piloti italiani, li troviamo al via della LMGTE e della GTC. Nella prima categoria, il team AF Corse punta deciso alla vittoria, schierando due equipaggi, uno francese composto da Yannick Mallegol e Jean-Marc Bachelier, e l’altro italiano, con due specialisti come Piergiuseppe Perazzini e Marco Cioci, che avranno il compito di guidare al vertice le Ferrari F458 Italia. Ferrari, del team JMW Motorsport, che guiderà anche Andrea Bartolini, in coppia con lo svizzero Joel Camathias, mentre sarà al via con la Porsche 911 GT3 RSR del team Proton Competition Gianluca Roda. Nella GTC sarà ancora il team AF Corse a cercare di aggiudicarsi la gara di casa, schierando al volante della Ferrari F458 Italia GT3 l’equipaggio Andrea Rizzoli, Stefano Gai e Lorenzo Casé. Un grande spettacolo che prenderà il via venerdì 17 maggio con la disputa della prima giornata di prove. Per tutti gli appassionati ricordiamo che il prezzo del biglietto paddock è di 10 euro per ognuna delle tre giornate, con la possibilità di acquistare un biglietto abbonamento valido per i tre giorni al costo di 15 euro. L’accesso alle tribune è gratis, con possibilità di assistere alla 3 Ore di Imola dalla Tribuna Centrale e da quella situata alla Curva delle Acque Minerali.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ELMS
Articolo di tipo Ultime notizie