ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
G
Paul Ricard
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
108 giorni
G
Silverstone
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
157 giorni
G
Spa-Francorchamps
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
171 giorni
G
Portimão
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
199 giorni

Harry Tinknell regala la pole a Jota al Paul Ricard

condividi
commenti
Harry Tinknell regala la pole a Jota al Paul Ricard
Di:
6 set 2015, 11:33

Terza pole consecutiva per il team Jota Sport in questo 2015. Il team AF Sport tenta l'assalto nel pomeriggio

Partenza: Jota Sport Gibson 015S-Nissan #38: Simon Dolan, Filipe Albuquerque, Harry Tincknell leads
#38 Jota Sport Gibson 015S-Nissan: Simon Dolan, Filipe Albuquerque, Harry Tincknell
Il terzo classificato Filipe Albuquerque nel parco chiuso
Partenza: #38 Jota Sport Gibson 015S-Nissan: Simon Dolan, Filipe Albuquerque, Harry Tincknell al com
Harry Tincknell
#38 Jota Sport Gibson 015S-Nissan: Simon Dolan, Filipe Albuquerque, Harry Tincknell

Questa mattina sul tracciato francese del Paul Ricard sono state svolte le Qualifiche delle European Le Mans Series, ma il turno di prove ufficiali non ha regalato alcuna sopresa. A conquistare la pole position della gara che scatterà nel corso del pomriggio è stato il solito Harry Tinknell, che ha regalato al proprio team, Jota Sport, la terza partenza al palo consecutiva.

Il miglior crono della sessione è stato staccato da Tinknell in 1'46"917, appena 148 millesimi di secondo sulla prima delle due BR Engineering motorizzate Nissan del team AF Sport, quella affidata a Mediani/Markozov/Minassian. Più staccata la seconda arma del team AF Sport: oltre mezzo secondo dalla Gibson-Nissan che occuperà la prima casella dello schieramento. 

La Oreca-Nissan del team Thiriet by TDS Racing di Thiried/Gommendy/Badey è stato l'ultimo prototipo LMP2 a rimanere sotto il secondo di distacco da Tinknell/Dolan/Albuquerque: 724 i millesimi che separano il quarto equipaggio in griglia dagli autori della pole position. 

La pole position tra le vetture della categoria LMP3 è andata alla Ginetta-Nissan del team LNT di Hoy e Robertson, che hanno preceduto il prototipo gemello condotto da Simpson e Paletou. I due prototipi LMP3 hanno centrato rispettivamente l'undicesimo e il dodicesimo posto assoluto. 

La prima vettura della LMGTE è la Ferrari 458 Italia del team AT Racing, affidata ai Talkanitsa e a Guidi, bravi a mettersi alle spalle la vettura gemella preparata dal team AF Corse condotta da Mann/Bertolini/Cressoni. In classifica dominio delle Rosse perché il terzo posto di classe è stato colto da un'altra 458 Italia, quella del team Formula Racing, poi ecco la Porsche del team Gulf Racing U.K.

Nella categoria GTC la vetta è stata colta dalla BMW Z4 del team TDS Racing di Perera/Lunardi/Dermont, davanti a un trittico di Ferrari 458 Italia del team di Amato Ferrari, la prima di queste affidata a Flohr/Castellacci/Hall. In ritardo le Aston Martin. La prima vettura britannica è in quinta posizione di categoria ed è quella del team Massive Motorsport, condotta da Elgaard/Poulsen/Moller.

Articolo successivo
Ecco il calendario dell'European Le Mans Series 2016

Articolo precedente

Ecco il calendario dell'European Le Mans Series 2016

Articolo successivo

La Jota Sport ipoteca il titolo al Paul Ricard

La Jota Sport ipoteca il titolo al Paul Ricard
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ELMS
Piloti Filipe Albuquerque , Simon Dolan , Harry Tincknell
Autore Giacomo Rauli