WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
33 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
61 giorni
WSBK
31 lug
Evento concluso
07 ago
SSP300 Gara 2 in
1 giorno
WRC
04 set
Prossimo evento tra
26 giorni
18 set
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
4 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
02 ago
FP4 in
01 Ore
:
42 Minuti
:
57 Secondi
Moto3
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
Moto2
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
IndyCar
17 lug
Evento concluso
07 ago
Postponed
Formula E FIA F3
31 lug
Evento concluso
FIA F2
31 lug
Evento concluso
07 ago
Gara 1 in
04 Ore
:
57 Minuti
:
57 Secondi
Formula 1
01 ago
Evento in corso . . .
ELMS
17 lug
Evento concluso
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
5 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
Qualifiche 1 in
01 Ore
:
32 Minuti
:
57 Secondi
11 set
Prossimo evento tra
33 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
26 giorni

Le Tesla da corsa saranno ricaricate dalla Magnum Cap

condividi
commenti
Le Tesla da corsa saranno ricaricate dalla Magnum Cap
Di:
, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
19 gen 2017, 12:25

L’azienda portoghese, le cui stazioni all’avanguardia sono installate in 17 Paesi, ha firmato un accordo di partnership con l’Electric GT Championship per fornire 55 kWh di energia alle 20 Model S P100D.

Stazione di ricarica Cap Magnum
EGT Championship Tesla Model S
A Tesla in the Live Action Arena
A Tesla in the Live Action Arena
Una Tesla nella Live Action Arena
Una Tesla nella Live Action Arena
Karun Chandhok, Tesla S EGT
Tesla Model S P85+
Tesla Model S P85+
Tesla Model S P85+
Tesla Model S P85+
Tesla Model S P85+
Test Tesla Model S P85+
Test Tesla Model S P85+

L’EGT, il primo campionato al mondo riservato alle Gran Turismo a trazione elettrica, ha annunciato un significativo accordo con l’azienda Magnum Cap per la fornitura ufficiale dei sistemi di ricarica.

Fondata nel 2009 ad Aveiro, la Magnum Cap condivide la filosofia e la “vision” dell’Electric GT Championship legata all’utilizzo dell’energia pulita quale strumento per contribuire a migliorare la vita delle generazioni future e la qualità delle supercar “pulite”. 

La Magnum Cap è uno dei leader mondiali nella produzione di unità di ricarica e seguirà lo sviluppo di un sistema nuovo di zecca, pensato a regola d'arte per implementare nello specifico sia affidabilità che l'efficienza delle Tesla del campionato EGT.

Ci saranno 20 unità di carica standard, denominate CHAdeMO, in configurazione di ricarica veloce CC: ciascuna di esse fornirà infatti circa 55 kWh di energia per ogni Model S P100D preparata da gara per la stagione inaugurale dell’Electric GT Championship.

La Magnum Cap, che ha la propria sede in Portogallo, ha installato le apparecchiature che produce in ben 17 Paesi e la partnership con l’EGT migliora ulteriormente il suo status di icona globale della sostenibilità e della mobilità non dannosa per l’ambiente. 

José Henriques, CEO della Magnum Cap, ha dichiarato: "Questa partnership è molto importante per la nostra compagnia, perché la sua filosofia è totalmente allineata con la visione che abbiamo della società: è quella di rendere il mondo un posto migliore, attraverso l’impiego di energia pulita, efficiente e rinnovabile. L’Electric GT Championship accelererà la transizione del mondo verso la sostenibilità, in particolare l'adozione di energie rinnovabili nel trasporto. Come partner dell’EGT, la Magnum Cap si rivelerà certamente un interlocutore e un collaboratore d'avanguardia, grazie all’utilizzo di tecnologie di ricarica rapida di altissimo livello".

Mark Gemmell, Chief Executive Officer dell’Electric GT Championship, ha aggiunto: "Sono molto contento di avere la Magnum Cap a bordo con noi già per la stagione uno. Hanno un sacco di idee innovative e l'esperienza che ci serve: sono veramente impaziente di affrontare la nostra campagna inaugurale”.

In conclusione: "Nei prossimi giorni ci sarà anche l'annuncio del nostro fornitore di energia elettrica. Tutto sta cominciando ad andare al proprio posto, e i singoli tasselli a trovare una collocazione. Sono tremendamente entusiasta per quest'anno!". 

 

Oliver Webb ed Emma Kimiläinen fra le Tesla da corsa

Articolo precedente

Oliver Webb ed Emma Kimiläinen fra le Tesla da corsa

Articolo successivo

Ci sarà una Tesla da corsa anche per Prémat e Reip?

Ci sarà una Tesla da corsa anche per Prémat e Reip?
Carica i commenti