Volete una Aston Martin DTM? È in concessionaria a 1,68 milioni!

condividi
commenti
Volete una Aston Martin DTM? È in concessionaria a 1,68 milioni!
Di:
19 mar 2020, 13:00

Un esemplare delle Vantage di HWA, messe in pista da R-Motorsport lo scorso anno, è in vendita in Austria presso un autosalone. Prezzo? Per abbienti...

Sono state protagoniste (loro malgrado) per tutto l'inverno, ma ora una domanda è lecita: che fine hanno fatto le Aston Martin DTM?

Si potrebbe pensare che siano sotto un telone polveroso in qualche angolo remoto dei capannoni di R-Motorsport o di HWA. Forse è così, ma c'è un esemplare delle Vantage -protagoniste della serie turismo tedesca nel 2019 - che invece è in bella mostra, pronto per essere venduto.

E dove si potrebbe trovare una macchina se non in... consessionaria? Questo è ciò che DWA Autohaus propone a Velden, ossia autosalone austriaco che vende vetture nuove e usate, e che al suo interno sfoggia nientemeno che proprio una delle Aston Martin messe in pista da R-Motorsport/HWA l'anno scorso.

Non fatevi ingannare dal colore verde scuro con inserti gialli, non si tratta di uno scherzo. E' proprio una Vantage DTM e chiaramente è lì per essere acquistata da chi la desidera.

"Questa è la test-car - spiega Alexander Armbruster, AD della concessionaria, interpellato da Motorsport.com - Abbiamo ottimi rapporti con HWA e ci hanno chiesto di venderla. Per noi è normale, è il nostro lavoro proporre auto particolari o in edizione limitata ai clienti. Abbiamo anche una Racing Point di Formula 1 del 2018! Il verde? E' così, ma lo si può tranquillamente cambiare, il colore lo sceglie il compratore, questo è solo un esempio, dato che nella sede HWA di Affalterbach ci sono le altre quattro".

Ma a questo punto resta solamente un quesito: quanto è il prezzo di questo bolide?

"1.680.000€, che comprendono commissioni, due giorni in pista e fornitura di pezzi di ricambio. Ovviamente non è omologata per l'utilizzo tradale, ma solo in circuito".

Detto ciò, Motorsport.com ha contattato Ulrich Fritz di HWA per saperne di più sulla scelta piuttosto curiosa di mettere in concessionaria una delle loro vetture da corsa.

"Ne abbiamo altre a disposizione, se è per questo - spiega il manager - Dipende sempre dal tipo di auto di cui si parla e dei potenziali acquirenti. La test-car in vendita di fatto è la prima delle cinque che avevamo in mente di costruire che è stata effettivamente completata. Il progetto iniziale, come sapete, non era di correre nel DTM solo per un anno, infatti questo esemplare è stato ultimato nel corso del 2019 e ha percorso una decina di km in shakedown a ottobre/novembre".

"Abbiamo scelto questa concessionaria in Austria per vendere tutte e cinque le Aston Martin, le si possono trovare anche su internet, in modo da attirare i potenziali compratori. Inizialmente avevamo avviato trattative per spedirle ad Hong Kong, poi il problema Coronavirus ha bloccato tutto, per cui dovevamo trovare una alternative. In questo modo, chiunque potrà acquistarla".

Informazioni aggiuntive di Sven Haidinger

Scorrimento
Lista

Aston Martin Vantage DTM, R-Motorsport, HWA

Aston Martin Vantage DTM, R-Motorsport, HWA
1/5

Foto di: DWA Autohaus

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
2/5

Foto di: Alexander Trienitz

Paul Di Resta, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Paul Di Resta, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
3/5

Foto di: Alexander Trienitz

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
4/5

Foto di: Alexander Trienitz

Paul Di Resta, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Paul Di Resta, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
5/5

Foto di: Alexander Trienitz

Articolo successivo
Audi presenta le livree delle RS 5 e conferma l'impegno nel DTM

Articolo precedente

Audi presenta le livree delle RS 5 e conferma l'impegno nel DTM

Articolo successivo

Berger: "Button ha preferito la famiglia e Los Angeles al DTM"

Berger: "Button ha preferito la famiglia e Los Angeles al DTM"
Carica i commenti