Rimandato al 2017 il via della serie DTM americana

Rimandato al 2017 il via della serie DTM americana

Ieri si è tenuto al Norisring il primo incontro della Steering Committee e ne è uscita questa decisione

Gli organizzatori del DTM hanno annunciato questa mattina che l'esordio della serie statunitense è rimandato almeno al 2017, quindi con almeno un ritardo di un anno rispetto a quanto previsto inizialmente. La ITR aveva infatti raggiunto un accordo di collaborazione con la Grand-Am e con il Super GT Giapponese, ma il tutto è stato rimandato dopo il primo incontro della Steering Committee, una commissione con membri di tutte e tre le realtà. "L'obiettivo comune di tutte le parti all'interno della commissione è di utilizzare un regolamento comune a partire dal 2017. E' questo il primo passo importante" ha spiegato Hans-Werner Aufrecht, rimandando nuovi aggiornamenti al prossimo incontro della Commissione, che si terrà alla 24 Ore di Daytona del prossimo anno.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Articolo di tipo Ultime notizie