DTM
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Anderstorp
31 lug
-
02 ago
Canceled
G
Lausitzring
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
G
Brands Hatch
22 ago
-
23 ago
Canceled
04 set
-
06 set
Evento concluso
G
Nürburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
97 giorni
G
Igora Drive
02 ott
-
04 ott
Canceled
G
Zolder
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
125 giorni
G
Hockenheim
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
153 giorni
13 nov
-
15 nov
Canceled

Rast amaro: "Il DTM viene subito dopo la F1, perdiamo tanto"

condividi
commenti
Rast amaro: "Il DTM viene subito dopo la F1, perdiamo tanto"
Di:
28 apr 2020, 14:15

Il Campione in carica della serie turismo tedesca è piuttosto scosso dalla decisione di Audi di mollare a fine anno, situazione che aveva già vissuto nel 2016 con il progetto LMP1 e che ora si ripete in modo peggiore.

René Rast è sicuramente la persona più scossa all'interno del mondo del DTM, appresa la notizia che Audi Sport terminerà il suo impegno nella serie a fine 2020.

Il durissimo colpo dell'abbandono dei Quattro Anelli non viene avvertito solamente dal campionato in sè, ma anche da tutti i piloti di Ingolstadt, specialmente se parliamo del Campione in carica che quest'anno doveva difendere il titolo con la sua RS 5.

Rast ha preso forza e si è dedicato ai fan commentando la situazione sul proprio canale Twitch, con un volto tiratissimo e parole che non nascondono la tristezza di un ragazzo che ora dovrà trovare una sistemazione per il futuro.

"Per un pilota in piena attività, una giornata come quella di lunedì è lo scenario peggiore che possa capitare. Personalmente continuerò nel motorsport perché è il mio lavoro e ciò in cui credo fermamente, vedremo successivamente dove andrò", ha detto il tedesco, che comunque si dimostra combattente vero anche al di fuori delle piste.

"Una cosa è sicura: non sono il tipo di persona che si arrende o che pensa che tutto andrà a finire così facilmente. Ho sempre avuto l'atteggiamento di chi sa rialzarsi e tornare ancor più forte di prima, non metto la testa sotto terra come uno struzzo".

"Ricordo quando nel 2016 ricevetti la telefonata che mi comunicava la chiusura del programma LMP1. Era la mattina del mio 30° compleanno, fu il più triste di sempre perché ero appena riuscito ad approdare sulla scena internazionale dopo anni di monomarca. Era un sogno che svaniva, tutti i tuoi sforzi venivano resi inutili. Ma è qui che si vedono le persona dure che non mollano".

Leggi anche:

Rast aveva captato qualcosa nelle passate settimane, quando anche Motorsport.com aveva riportato le voci che vedevano Audi defilarsi dal DTM per dedicarsi all'elettrico. Ovviamente, però, con l'ufficialità di mezzo le speranze vengono meno e bisogna necessariamente ripartire.

"Non è stata una sorpresa, certe voci erano già iniziate a circolare ed era prevedibile che con l'arrivo della crisi legata al Coronavirus qualcosa sarebbe accaduto. Certamente, prima non avevamo nulla del genere sotto mano, ora che sappiamo del futuro, le cose si complicano e c'è chiaramente delusione e amarezza".

"Ho ricevuto messaggi per tutto il giorno, mi si è scaricato il telefono già dopo pranzo e poi di nuovo verso sera. Sicuramente l'affetto e l'incoraggiamento è gradito e raramente ho ricevuto così tanti messaggi positivi, che dimostrano quanta gente mi segue e che mi supporta. Ringrazio tutti".

Il 33enne nativo di Minden è particolarmente toccato dalle prese di posizione del suo datore di lavoro, anche perché il DTM lo conosce ormai da quando era un ragazzino, avendo circolato nel paddock in veste di pilota delle categorie minori.

"Il DTM è sempre stato uno dei miei obiettivi di carriera e ora mi trovo nuovamente ad affrontare un durissimo colpo dal quale bisogna ripartire in un qualche modo. Parliamo di un campionato che ha fatto parte della mia vita per diversi anni, anche come ambiente esterno e non solo al volante. Quando 17 anni fa ero in Formula BMW le gare le facevamo in supporto proprio al DTM, è diventato un sogno e dopo due titoli mi sarebbe piaciuto continuare per lungo tempo".

"Per me il DTM, come valore dei piloti, viene subito dopo la Formula 1. Ti dà grandi sensazioni al volante, la maggior parte di noi sono professionisti ufficiali e il livello è altissimo. Per questo dico che è un giorno molto triste, perdiamo qualcosa di molto grande".

Ora però c'è anche da pensare alla stagione corrente, attualmente in sospeso a causa della pandemia di Coronavirus. Il promoter ITR sta cercando di fare il possibile per cominciare, che sia a porte chiuse o no, ma soprattutto Audi vorrà concludere in bellezza la propria parentesi.

"Il 2020 non verrà influenzato da queste decisioni, stiamo facendo di tutto perché si possa tornare a correre e Audi Sport manterrà la sua parola nell'essere competitiva. ITR e tutta la famiglia del DTM sta lavorando per ricominciare, anche io mi sto tenendo pronto".

Scorrimento
Lista

Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM

Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM
1/20

Foto di: Andy Chan

Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM

Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM
2/20

Foto di: Andreas Beil

Rene Rast, #33 Audi Sport RS5 DTM

Rene Rast, #33 Audi Sport RS5 DTM
3/20

Foto di: Masahide Kamio

Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM

Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM
4/20

Foto di: Andy Chan

Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM

Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM
5/20

Foto di: Audi Communications Motorsport

René Rast, Audi Sport Team Rosberg

René Rast, Audi Sport Team Rosberg
6/20

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Sheldon van der Linde, BMW Team RBM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Sheldon van der Linde, BMW Team RBM
7/20

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
8/20

Foto di: Alexander Trienitz

Fumo dell'auto di René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

Fumo dell'auto di René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
9/20

Foto di: Alexander Trienitz

Top 3 Qualifiche, il poleman René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Marco Wittmann, BMW Team RMG, Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix

Top 3 Qualifiche, il poleman René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Marco Wittmann, BMW Team RMG, Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix
10/20

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
11/20

Foto di: Alexander Trienitz

Il poleman René Rast, Audi Sport Team Rosberg

Il poleman René Rast, Audi Sport Team Rosberg
12/20

Foto di: Alexander Trienitz

Podio: il vincitore della gara René Rast, Audi Sport Team Rosberg, il secondo classificato Marco Wittmann, BMW Team RMG, il terzo classificato Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix

Podio: il vincitore della gara René Rast, Audi Sport Team Rosberg, il secondo classificato Marco Wittmann, BMW Team RMG, il terzo classificato Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix
13/20

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
14/20

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
15/20

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
16/20

Foto di: Alexander Trienitz

Podio del campionato: il Campione René Rast, Audi Sport Team Rosberg

Podio del campionato: il Campione René Rast, Audi Sport Team Rosberg
17/20

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg

René Rast, Audi Sport Team Rosberg
18/20

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
19/20

Foto di: Alexander Trienitz

Podio: il terzo classificato René Rast, Audi Sport Team Rosberg

Podio: il terzo classificato René Rast, Audi Sport Team Rosberg
20/20

Foto di: Alexander Trienitz

Articolo successivo
Berger tuona: "Audi ha scelto da sola e mette a rischio il DTM!"

Articolo precedente

Berger tuona: "Audi ha scelto da sola e mette a rischio il DTM!"

Articolo successivo

Salvagenti sgonfi: il DTM saprà salvarsi da solo nel buio totale?

Salvagenti sgonfi: il DTM saprà salvarsi da solo nel buio totale?
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie DTM
Piloti René Rast
Team Audi Sport Team Rosberg
Autore Francesco Corghi