DTM
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
42 giorni
G
Anderstorp
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
63 giorni
G
Zolder
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
70 giorni
G
Brands Hatch
22 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
85 giorni
04 set
-
06 set
Evento concluso
G
Nürburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
105 giorni
G
Igora Drive
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
126 giorni
G
Lausitzring
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
140 giorni
G
Hockenheim
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
161 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
168 giorni

Norisring, Libere 3: l'Audi rialza la testa con Rockenfeller

condividi
commenti
Norisring, Libere 3: l'Audi rialza la testa con Rockenfeller
Di:
24 giu 2018, 07:23

Il pilota del Team Phoenix ha riportato davanti una RS 5 DTM mettendosi alle spalle le Mercedes di Mortara, Di Resta, Juncadella e Paffett. BMW ottava con Wittmann, Rast in Top10, ultimo Wehrlein ma i distacchi restano comunque risicati.

Per la prima volta nel weekend del DTM al Norisring c'è una Audi davanti a tutti. Al termine delle Prove Libere 3 andate in scena sul tracciato di 2,3km di Norimberga, è la RS 5 DTM di Mike Rockenfeller a svettare in classifica grazie al crono di 47"839 realizzato dal pilota del Team Phoenix.

"Rocky" ha staccato per 3 decimi il quartetto di Mercedes-AMG C63 DTM del Team HWA, prima delle quali è la #48 di Edoardo Mortara, vincitore di Gara 1 e grande dominatore della giornata di sabato, che è davanti ai compagni di squadra Paul Di Resta, Daniel Juncadella e Gary Paffett.

Il sesto e settimo posto se lo prendono invece Loïc Duval (Team Phoenix) e Nico Müller (Team Abt SportsLine) con le rispettive Audi, mentre la prima BMW M4 DTM è quella del Team RMG condotta da Marco Wittmann, sul podio ieri.

Completano la Top10 la Mercedes di Lucas Auer e l'Audi del Campione in carica René Rast (Team Rosberg), poi abbiamo le quattro BMW di Bruno Spengler (Team RBM), Timo Glock (Team RMG), Philipp Eng (Team RBM) e Augusto Farfus (Team RMG).

Completano la graduatoria, che vede i concorrenti racchiusi nello spazio di 0"752 complessivamente, le Audi di Robin Frijns (Team Abt SportsLine) e Jamie Green (Team Rosberg), fra le quali si piazza la BMW di Joel Eriksson (Team RBM) e con in coda Pascal Wehrlein con l'ultima Mercedes del Team HWA.

Le Qualifiche per definire la griglia del secondo round si svolgeranno alle ore 11;10, mentre Gara 2 è prevista alle ore 13;30.

Articolo successivo
Un Edoardo Mortara perfetto trionfa in Gara 1 al Norisring

Articolo precedente

Un Edoardo Mortara perfetto trionfa in Gara 1 al Norisring

Articolo successivo

Juncadella conquista la pole position per Gara 3 in un dominio Mercedes

Juncadella conquista la pole position per Gara 3 in un dominio Mercedes
Carica i commenti