Nico Müller sul podio: "Una grande ricompensa per la squadra"

condividi
commenti
Nico Müller sul podio: "Una grande ricompensa per la squadra"
Di:
, Motorsport.com Switzerland
Tradotto da: Simone Chimento, Motorsport.com Switzerland
11 mag 2019, 16:45

Dopo una prima giornata difficile a Hockenheim, all'apertura della stagione DTM, lo svizzero dell'Audi ha potuto godere di un buon secondo posto in gara 2, promettente per il resto della stagione.

Nico Müller aveva iniziato alla grande il suo weekend facendo segnare il miglior tempo nelle prove libere 1. Il nativo di Thun, successivamente, ha avuto una prima sessione di qualifiche più complicata, sotto la pioggia, dove si è dovuto accontentare del decimo posto sulla griglia di partenza.

Nella prima gara, tuttavia, è riuscito a guadagnare qualche posizione allo spegnersi dei semafori, prima di condurre una gara solida e tagliare il traguardo in settima posizione, ciò gli ha permesso di far segnare i primi punti mentre Marco Wittmann (BMW) è stato il primo vincitore del 2019.

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM

Photo de: Mario Bartkowiak

"Sabato abbiamo avuto problemi, non sappiamo altro, questo non ci ha permesso di tirare fuori il meglio dalla macchina", ha detto Nico Müller a Motorsport.com.

"Non eravamo gli unici, quindi bisogna davvero capire la causa, perché normalmente siamo molto bravi sotto la pioggia ma questa volta eravamo in difficoltà. Siamo stati molto contenti di portare a casa quattro punti dopo il primo giorno".

Leggi anche:

Domenica, sull'asciutto questa volta, Müller è riuscito a sfruttare il potenziale della sua Audi RS5 DTM stabilendo il quarto tempo più veloce, ciò gli ha permesso di posizionarsi sul podio della seconda gara.

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM

Photo de: Alexander Trienitz

Dopo una bella lotta in pista, Müller è riuscito a piazzarsi nella top 3, fino a prendere il secondo posto, la vittoria gli è sfuggita solo per la buona strategia del compagno di squadra René Rast, che ha effettuato il cambio gomme durante la neutralizzazione dietro la Safety Car, permettendogli di arrivare rapidamente in testa e di costruire un vantaggio sufficiente per mantenere la prima posizione dopo una seconda sosta.

Un secondo posto che soddisfa pienamente Nico Müller, ora quarto in campionato dopo queste prime due gare.

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline

Photo de: Audi Communications Motorsport

"La domenica, per fortuna, la storia è stata diversa", continua. "Un'ottima qualifica ci ha fatto essere  molto soddisfatti della seconda fila. E poi una partenza solida e una gara senza troppi problemi. A parte la ripartenza dopo la Safety Car, dove ho avuto qualche incertezza nel riscaldare le gomme, mi è costato qualcosina ma René e il team hanno fatto un buon lavoro con la strategia. Meritavano di vincere e sono molto felice di aver finito il weekend con un podio e un ottimo secondo posto".

"Sono davvero felice per la squadra, hanno lavorato sodo negli ultimi mesi, è una grande ricompensa e ci motiva ancor di più per il futuro".

Va sottolineato che l'Audi ha monopolizzato il podio, visto che Robin Frijns è arrivato terzo dietro a René Rast e Nico Müller.

 
Articolo successivo
R-Motorsport: "Un buon primo weekend nel DTM"

Articolo precedente

R-Motorsport: "Un buon primo weekend nel DTM"

Articolo successivo

Zolder, Libere 1: Rast svetta con l'Audi rifilando distacchi abissali a tutti

Zolder, Libere 1: Rast svetta con l'Audi rifilando distacchi abissali a tutti
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie