DTM
05 lug
-
07 lug
Evento concluso
19 lug
-
21 lug
Evento concluso
09 ago
-
11 ago
Evento concluso

Nico Müller : "Bisogna affrontare le gare una dopo l'altra"

condividi
commenti
Nico Müller : "Bisogna affrontare le gare una dopo l'altra"
Di:
, Motorsport.com Switzerland
Tradotto da: Antonio Russo, Motorsport.com Switzerland
11 ago 2019, 06:05

Secondo nel campionato DTM alle spalle del compagno di squadra René Rast a 4 gare dalla fine della stagione il pilota svizzero non vuole pensare al titolo, preferisce piuttosto sfruttare al meglio ogni opportunità a partire da questo weekend a Brands Hatch.

Con cinque podi ottenuti già in questa stagione, tra cui una vittoria a Misano, Nico Müller si sta godendo la sua migliore stagione DTM dal suo debutto nella categoria nel 2014. A 27 anni, il pilota di Thun sembra aver raggiunto una certa maturità e la piena fiducia nella propria vettura, tutto ciò gli sta permettendo di far parte del piccolo gruppo dei contendenti al titolo 2019.

Quindici giorni dopo il suo doppio podio ad Assen (secondo e terzo), Müller è ora al secondo posto nel campionato con 136 punti, alle spalle di un altro pilota Audi, René Rast, e davanti a due piloti BMW, Marco Wittmann (vincitore ad Assen) e Philip Eng.

Leggi anche:

Mentre lo svizzero si prepara a gareggiare in entrambe le gare sul circuito di Brands Hatch in Inghilterra si rifiuta di pensare al titolo in questa fase della stagione, e vuole anche evitare di concentrarsi su un possibile duello interno all'Audi contro il leader René Rast.

"Penso che non dovremmo concentrarci solo su René", ha detto Nico Müller a Motorsport.com. "Anche Marco Wittmann e Philip Eng corrono costantemente ad alto livello. Ci sono ancora quattro weekend da disputare e dobbiamo cercare di fare più punti possibile in ogni gara. L'obiettivo è quello di arrivare ad Hockenheim nella posizione di giocarci il titolo. Se ci troveremo in questa situazione nell'ultima gara allora sarà battaglia. Bisogna pensare gara per gara e non vedere troppo lontano al momento".

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM

Photo de: Alexander Trienitz

Nico Müller si avvicina alla tappa di Brands Hatch con umiltà e serietà. Dopo molti anni di assenza il DTM ha fatto il suo ritorno l'anno scorso su questo mitico e atipico circuito vicino Londra, che potrebbe essere uno dei punti salienti della stagione, soprattutto perché il programma sarà parecchio serrato.

L'obiettivo è quello di arrivare ad Hockenheim nella posizione di giocarci il titolo. Se ci troveremo in questa situazione nell'ultima gara allora sarà battaglia.

Nico Müller.

"Sarà un weekend speciale", continua Nico Müller. "Questo weekend sarà abbastanza condensato perché non guideremo venerdì, ma avremo una sola sessione di prove libere il sabato mattina prima della prima sessione di qualifiche. Pertanto, sarà importante trovare rapidamente le giuste impostazioni sull'auto in quanto questo poi determinerà la nostra prestazione in qualifica e in gara. Abbiamo investito molto nella preparazione di questa gara e siamo molto positivi".

Dall'inizio della stagione, Audi e BMW si sono divisi le vittorie in parti uguali. In termini di prestazioni, tuttavia, è il marchio di Ingolstadt che ha dimostrato di essere al di sopra della concorrenza nelle ultime gare.

Podium: Marco Wittmann, BMW Team RMG, Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline

Podium: Marco Wittmann, BMW Team RMG, Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline

Photo de: Alexander Trienitz

"Guardando indietro, si vede che l'Audi si è comportata bene su quasi tutte le piste con caratteristiche diverse e non vedo perché non dovremmo essere veloci a Brands Hatch. Non dobbiamo però sottovalutare i nostri avversari, la BMW ha dimostrato ad Assen con Wittmann che possono crescere ad un ritmo molto buono, penso che andranno forte anche a Brands Hatch. Anche Aston Martin giocherà in casa, non si sa mai, anche loro potrebbero avere delle carte da giocarsi".

"Per quanto mi riguarda mi sono preparato bene al simulatore, penso che abbiamo trovato in questa stagione un buon set-up di base che sembra funzionare bene per me e per il mio stile di guida, dovremo cercare di adattarci nel miglior modo possibile al circuito di Brands Hatch".

 
Articolo successivo
Wittmann trionfa nella volata con Rast in Gara 1 a Brands Hatch

Articolo precedente

Wittmann trionfa nella volata con Rast in Gara 1 a Brands Hatch

Articolo successivo

René Rast illumina Brands Hatch con la Pole Position per Gara 2

René Rast illumina Brands Hatch con la Pole Position per Gara 2
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie DTM
Evento Brands Hatch
Piloti Nico Müller
Team Audi Sport Team ABT
Autore Emmanuel Rolland