Markus Winkelhock torna in DTM nel round del Nurburgring

L'ex pilota di Formula 1 tornerà a correre nel DTM in occasione del round del Nurburgring quando prenderà il posto di Sophia Floersch impegnata alla 24 Ore di Le Mans.

Markus Winkelhock torna in DTM nel round del Nurburgring

Markus Winkelhock, conosciuto nel mondo dei motori per aver condotto in testa il Gran Premio d’Europa del 2007 al volante della Spyker, farà il suo ritorno nel DTM al volante dell’Audi del team Abt sostituendo Sophia Floersch nel weekend del 20 – 22 agosto.

La pilota tedesca in quel fine settimana sarà impegnata nella 24 Ore di Le Mans con la LMP2 del team Richard Mille.

“Non correrò al Nurburgring ma guiderò a Le Mans semplicemente perché è uno degli eventi più importante e ne avevo già parlato con il team ad inizio anno. Fortunatamente Abt e Schaffler mi hanno permesso di farlo” ha dichiarato la Floersch che nella gara di durata francese condividerà una Oreca 07 con Tatian Calderon e Beitske Visser.

Per Winkelhock, come detto,  si tratterà di un ritorno nel DTM. Nel 2004 ha corso con la Mercedes del team Persson per poi passare all’Audi. Nelle sue cinque stagioni nella categoria, però, non ha mai conquistato un podio sfiorandolo in ben 3 occasioni.

Dopo aver concluso la sua esperienza nel DTM nel 2010, Winkelhock ha conquistato numerosi successi nel GT mettendo le mani sul campionato del mondo GT1 nel 2011, nell’Intercontinental GT Challenge nel 2017 e la corona Pro-AM nel Blancpain GT Sprint Cup nel 2018.

Il tedesco è stato il primo pilota a testare un’auto equipaggiata con Space Drive in condizioni di gara in un round del GTC al Nurburgring nel 2019 e da allora è stato coinvolto nello sviluppo del sistema steer-by-wire attualmente utilizzato dalla Floersch sulla Audi R8 LMS.

Anche Arjun Maini avrebbe dovuto saltare il round del DTM del Nurburgring per disputare la 24 Ore di Le Mans, ma i suoi piani sono saltati all’inizio di questa settimana a causa delle restrizioni di viaggio che hanno coinvolto il suo compagno di squadra Narain Karhikeyan ed alcuni membri del Racing Team India.

condividi
commenti
DTM: il Norisring sarà il gran finale del 2021 ad ottobre

Articolo precedente

DTM: il Norisring sarà il gran finale del 2021 ad ottobre

Articolo successivo

DTM: Van der Linde conquista la prima pole a Zolder

DTM: Van der Linde conquista la prima pole a Zolder
Carica i commenti