Marco Wittmann dominatore all'Hungaroring!

Marco Wittmann dominatore all'Hungaroring!

Marco Wittmann ha condotto la gara dal primo all'ultimo giro. Secondo Molina di rimonta.

Marco Wittmann ha trionfato in Gara 1 all'Hungaroring nella categoria DTM. Il tedesco della BMW, scattato benissimo dalla pole position, ha mantenuto la prima posizione per tutto l'arco della gara. Secondo si è classificato lo spagnolo dell'Audi Miguel Molina e Bruno Spengler. Alla partenza Marco Wittmann ha mantenuto la prima posizione, con Timo Glock che ha cercato di impensierire il tedesco, senza successo. Miguel Molina è invece partito molto male e ha perso tre posizioni in appena una curva. Al primo giro Di Resta ha tamponato la Mercedes di Gary Paffett. Il britannico ha avuto la peggio e ha dovuto rientrare ai box per sistemare la vettura. Testacoda anche per Augusto Farfus, che ha ripreso la corsa dall'ultima posizione. Al secondo giro problemi tecnici per Maxime Martin, che ha dovuto lasciar sfilare il gruppo sul rettilineo e accodarsi in ultima posizione. Grande partenza per Edoardo Mortara, che è riuscito a compiere sei sorpassi al via e a sopravanzare Rockenfeller. Grande bagarre in fondo al gruppo, con Timo Scheider, Bruno Spengler e Paul Di Resta, mentre dal sesto giro i primi cinque della classifica si sono trovati distanziati, con l'impossibilità di sferrare attacchi nell'immediato. All'undicesimo giro ritiro per Timo Scheider per probabile foratura della gomma anteriore sinistra. Il tedesco ha dovuto parcheggiare la sua Audi a pochi metri dall'ingresso della corsia box. Nel medesimo giro, Miguel Molina ha superato Antonio Felix Da Costa, strappandogli la terza posizione. Mortara ha invece incominciato a recuperare terreno sul portoghese. Al quindicesimo giro anche Mortara ha superato Felix Da Costa, portandosi al quarto posto provvisorio. Al diciassettesimo passaggio la corsia box ha incominciato a divenire protagonista, con alcune vetture rientrate per fare il cambio degli pneumatici. Il giro successivo è stato interessante per il duello che si è profilato tra Timo Glock e Miguel Molina. Il pilota di Lloret de Mar ha passato il tedesco di forza, conquistando la seconda posizione. Wittmann, Molina, Glock e Mortara sono poi rientrati per il rispettivo cambio gomme. Pochi chilometri dopo il pit stop, Edoardo Mortara è riuscito a superare Timo Glock, raggiungendo così la terza posizione. Al trentatreesimo giro la sfida si è riproposta a parti inverse, ma con Felix Da Costa pronto ad approfittarne e con Mike Rockenfeller e Bruno Spengler in grande rimonta. Gli ultimi giri della corsa si sono tramutati in una sorta di gara sprint: Spengler ha sorpassato Felix Da Costa, Glock e Mortara a tre giri dalla fine, con otto piloti a lottare per il terzo gradino del podio. Le prime due posizioni, invece, sono rimaste salde, nelle mani di Wittmann e Molina. Tambay ha invece superato Glock, mentre Martin ha insidiato Mortara, ma senza riuscire a superarlo. Per Mortara è arrivato un ottimo quarto posto, mentre grande delusione per Timo Glock, a lungo secondo e poi tradito dal comportamento delle gomme morbide.

DTM - Hungaroring - Classifica Piloti

DTM - Hungaroring - Classifica Team

DTM - Hungaroring - Gara

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Miguel Molina , Edoardo Mortara , Marco Wittmann
Articolo di tipo Ultime notizie