Il DTM torna in Ungheria e in Cina nel 2014

Il DTM torna in Ungheria e in Cina nel 2014

Confermate tutte le tappe tedesche, ma saltano quelle storiche di Zandvoort e Brands Hatch

Il DTM ha annunciato questa mattina il calendario della stagione 2014, che presenta diverse novità rispetto a quest'anno. Confermate in blocco tutte le sei tappe che si svolgono sul terreno tedesco, le new entry riguardano tutte la parte internazionale della serie, che prevede il ritorno in Ungheria ed in Cina. Al di fuori dei confini della Germania, il campionato continuerà a fare tappa al Moscow Raceway ed al Red Bull Ring, mentre sono spariti due appuntamenti tradizionali come quello di Zandvoort e quello di Brands Hatch, che fanno spazio all'Hungaroring (che torna in calendario dopo 25 anni!) e alla tappa cinese, per la quale deve ancora essere designato un circuito, anche se la scelta sembra essere ristretta a Shanghai e Guangdong. "Abbiamo assistito a grande corse su questi circuiti e devo dirgli grazie per l'ottima collaborazione di questi anni" ha detto Hans-Werner Aufrecht, grande capo del promoter ITR, salutando Brands Hatch e Zandvoort. "Nel 2014, tuttavia, abbiamo deciso di iniziare a guardare ad altri mercati che reputiamo interessanti. Il DTM però ha le sue radici in Germania e per questo abbiamo deciso di non toccare il numero degli appuntamenti tedeschi in calendario". "Il circuito di Formula 1 soddisfa i più alti standard del motorsport, inoltre ci siamo accorti che nell'Europa dell'Est c'è molto entusiasmo per il DTM. Senza contare poi che i nostri costruttori, Audi, BMW e Mercedes hanno delle fabbriche davvero vicine all'autodromo" ha aggiunto, motivando la scelta di tornare all'Hungaroring, dove il DTM mancava dal lontano 1988. Quasi scontati invece quelli dell'approdo in Cina: "Il mercato automobilistico cinese è uno tra quelli in più rapida crescita al mondo. Dunque, ha una grande importanza per i nostri produttori. Inoltre possiamo vedere lo straordinario impegno che i nostri partner locali stanno mettendo nella realizzazione di questo progetto, quindi ci sentiamo molto curati". DTM - CALENDARIO 2014 4 maggio - Hockenheim 18 maggio - Oschersleben 1 giugno - Hungaroring ** 29 giugno - Norisring 13 luglio - Moscow Raceway 3 agosto - Red Bull Ring 10 agosto - Nurburgring *** 14 settembre - Lausitzring ** 28 settembre - Cina * 19 ottobre - Hockenheim * Tracciato da designare ** Manca ancora l'accordo con il promoter *** Data da confermare

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Articolo di tipo Ultime notizie