Il DTM rinnova con la Hankook fino al 2016

Il DTM rinnova con la Hankook fino al 2016

Il gommista coreano resterà il fornitore unico per il prossimo triennio

Gli organizzatori del DTM hanno annunciato oggi di aver rinnovato il proprio accordo con la Hankook, che quindi continuerà ad essere il fornitore unico di gomme fino al termine della stagione 2016. Al termine del campionato che scatterà questo fine settimana ad Hockenheim, infatti, sarebbe scaduto l'attuale contratto triennale. Vista la reciproca soddisfazione di entrambe le parti però non è stato difficile trovare il prolungamento. "I primi due anni della nostra partnership con la Hankook ci hanno decisamente convinto della competitività del nostro partner. Detto questo, ci sembrava assolutamente ovvio voler continuare a lavorare con loro anche oltre il 2013 e l'estensione del contratto è stata la logica conseguenza" ha detto Hans Werner Aufrecht, grande boss del DTM. Quest'anno inoltre ci sarà l'esordio delle gomme "option", quindi come in Formula 1 ci saranno delle mescole differenziate nell'arco dello stesso weekend di gara: "L'uso di due differenti tipi di gomma in gara dovrebbe favorire l'azione in pista ed anche le manovre di sorpasso. Per questo dobbiamo ringraziare gli ingegneri della Hankook: gli avevamo chiesto delle gomme che fossero più performanti, ma per un lasso minore di tempo e credo che abbiano fatto un ottimo lavoro".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Articolo di tipo Ultime notizie

Zona rossa: che cosa è trending ora