Hockenheim, Libere 3: Rast e l'Audi cercano la riscossa

Il campione in carica ha piazzato la zampata diventando l'unico pilota a scendere sotto il muro dell'1'33''. Alle sue spalle ha chiuso l'altra Audi di Jamie Green e la BMW di Timo Glock. Mortara completa la top ten.

Hockenheim, Libere 3: Rast e l'Audi cercano la riscossa
Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
Robin Frijns, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS5 DTM
Joel Eriksson, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
Mattias Ekström, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS5 DTM
Gary Paffett Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM
Augusto Farfus, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
Pascal Wehrlein, Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM
Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM

Dopo aver subito lo strapotere di Mercedes e BMW in occasione sia della prima qualifica che della prima gara della stagione, in Casa Audi si è cercato il pronto riscatto in occasione della terza sessione di Libere che, sul tracciato di Hockenheim, ha visto il campione in carica René Rast piazzare la zampata ed ottenere il miglior riferimento in 1'32''931.

Rast è stato l'unico in grado di abbattere il muro dell'1'33'' ed è riuscito a precedere la vettura gemella di Jamie Green di due decimi, mentre Timo Glock, dopo il terzo posto di Gara 1, ha confermato l'ottimo feeling con il tracciato centrando il terzo crono.

Il vincitore della prima gara stagionale, Gary Paffett, ha chiuso l'ultima sessione di Libere con il quarto tempo accusando un ritardo di 3 decimi dalla vetta e precedendo l'altra Audi di Loic Duval.

Tra i piloti Mercedes sono arrivate le conferme da parte di protagonisti della prima corsa del weekend. Lucas Auer ha ottenuto il sesto riferimento in 1'33''524, mentre Paul Di Resta ha centrato l'ottavo tempo chiudendo alle spalle di Augusto Farfus per appena 31 millesimi.

Edoardo Mortara ha chiuso la top ten con il crono di 1'33''882 accusando un gap di 9 decimi dalla vetta ed è stato preceduto in classifica da Mike Rockenfeller.

Da segnalare la neutralizzazione con Slow Zone avvenuta a metà turno a seguito dell'uscita di pista di Nico Muller che ha costretto i commissari di percorso ad intervenire per rimuovere l'Audi dello svizzero dalla ghiaia.

Cla#PilotaAutoGiriTempoGapDistaccokm/h
1 33 germany René Rast  Audi RS5 DTM 16 1'32.931     177.189
2 53 united_kingdom Jamie Green  Audi RS5 DTM 17 1'33.175 0.244 0.244 176.725
3 16 germany Timo Glock  BMW M4 DTM 13 1'33.224 0.293 0.049 176.632
4 2 united_kingdom Gary Paffett  Mercedes-AMG C63 DTM 15 1'33.248 0.317 0.024 176.587
5 28 france Loïc Duval  Audi RS5 DTM 17 1'33.360 0.429 0.112 176.375
6 22 austria Lucas Auer  Mercedes-AMG C63 DTM 15 1'33.524 0.593 0.164 176.066
7 15 brazil Augusto Farfus  BMW M4 DTM 15 1'33.606 0.675 0.082 175.911
8 3 united_kingdom Paul di Resta  Mercedes-AMG C63 DTM 13 1'33.637 0.706 0.031 175.853
9 99 germany Mike Rockenfeller  Audi RS5 DTM 16 1'33.715 0.784 0.078 175.707
10 48 italy Edoardo Mortara  Mercedes-AMG C63 DTM 16 1'33.882 0.951 0.167 175.394
11 11 germany Marco Wittmann  BMW M4 DTM 15 1'33.886 0.955 0.004 175.387
12 25 austria Philipp Eng  BMW M4 DTM 15 1'33.899 0.968 0.013 175.362
13 7 canada Bruno Spengler  BMW M4 DTM 13 1'33.980 1.049 0.081 175.211
14 4 netherlands Robin Frijns  Audi RS5 DTM 16 1'34.035 1.104 0.055 175.109
15 47 sweden Joel Eriksson  BMW M4 DTM 13 1'34.042 1.111 0.007 175.096
16 23 spain Daniel Juncadella  Mercedes-AMG C63 DTM 14 1'34.170 1.239 0.128 174.858
17 94 germany Pascal Wehrlein  Mercedes-AMG C63 DTM 15 1'34.270 1.339 0.100 174.672
18 5 sweden Mattias Ekström  Audi RS5 DTM 14 1'34.276 1.345 0.006 174.661
19 51 switzerland Nico Müller  Audi RS5 DTM 9 1'35.524 2.593 1.248 172.379

 

condividi
commenti
Gara 1: Paffett ed Auer regalano una grande doppietta alla Mercedes

Articolo precedente

Gara 1: Paffett ed Auer regalano una grande doppietta alla Mercedes

Articolo successivo

Timo Glock beffa Rast e conquista la pole per Gara 2 ad Hockenheim

Timo Glock beffa Rast e conquista la pole per Gara 2 ad Hockenheim
Carica i commenti