Rosberg: "Che emozione guidare la W 196 di Fangio!"

Il terdesco si esibirà a Hockenheim con la freccia d'argento campione del mondo F.1 nel 1954 e 1955

Rosberg:
Nico Rosberg e Nico Hulkenberg insieme a Franz Beckenbauer, ex idolo calcistico del Bayern Monaco, saranno i tre personaggi di spicco ospiti a Hockenheim in occasione della gara inaugurale della stagione DTM. Il pilota della Force India sarà nel paddock domani, mentre il tedesco, leader del mondiale di F.1, assisterà alle gare di domenica dopo essersi esibito in una serie di giri dimostrativi al volante della freccia d'argento, vale a dire la W 196 con cui l'argentino Juan Manuel Fangio vinse i due mondiali di Formula 1 nel 1954 e nel 1955. "Sono affascinato all'idea di guidare la W 196 di Fangio davanti al pubblico di Hockenheim - racconta Nico Rosberg - sarà emozionante essere nell'abitacolo della freccia d'argento originale che ha iniziato una storia importante. Sono curioso anche di vedere cosa succederà nella gara inaugurale del DTM a Hockenheim che proporrà nuove regole e vetture riviste e non meno di sette campioni sulla griglia di partenza. Quando ho un po' di tempo fra un Gp e l'altro, mi tengo aggiornato su quello che succede nel DTM: è serie che conosco bene da quando mio padre era un concorrente e poi team principal".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Nico Rosberg , Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie