DTM
G
Spa-Francorchamps
01 ago
-
02 ago
Prossimo evento tra
24 giorni
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
37 giorni
G
Lausitzring II
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
44 giorni
04 set
-
06 set
Evento concluso
G
Nürburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
65 giorni
G
Nürburgring Sprint
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
72 giorni
G
Zolder
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
93 giorni
G
Zolder II
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
100 giorni
G
Hockenheim
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
121 giorni

Un grande Marco Wittmann batte Rast e firma la Pole Position per Gara 1 a Zolder

condividi
commenti
Un grande Marco Wittmann batte Rast e firma la Pole Position per Gara 1 a Zolder
Di:
18 mag 2019, 09:15

Il pilota della BMW-RMG sfila per 0"042 la miglior prestazione al portacolori dell'Audi, mentre Spengler e Van Der Linde scatteranno dalla seconda fila. Frijns in Top5 davanti a Glock, indietro le Aston Martin, delude Rockenfeller che sbaglia nel finale.

Ruggito di Marco Wittmann nelle Qualifiche del DTM per definire la griglia di partenza di Gara 1 a Zolder, che vedrà il pilota del Team RMG scattare dalla Pole Position dopo aver firmato una grandissima prestazione al termine di 20' combattutissimi.

Al volante della sua BMW M4, il Bi-Campione ha fermato il cronometro sull'1'21"307 battendo per un soffio (+0"042) un René Rast che a lungo aveva assaporato la partenza al palo con la Audi RS 5 del Team Rosberg.

La seconda fila è invece per altre due BMW M4, quelle di Bruno Spengler (Team RBM) e dell'ottimo Sheldon Van Der Linde (Team RMG), mentre più distanti abbiamo Robin Frijns, sesto con l'Audi RS 5 del Team Abt Sportsline, e le BMW M4 preparate dal Team RMR con sopra Timo Glock e Philipp Eng. 

Leggi anche:

Nico Müller si piazza invece ottavo al volante della seconda Audi RS 5 del Team Abt Sporstline, con la BMW M4 di Joel Eriksson (Team RBM) a completare la Top10 assieme all'Audi RS 5 di Jamie Green (Team Rosberg).

In casa Team WRT arriva invece la sesta fila per le Audi RS 5 di Pietro Fittipaldi e Jonathan Aberdein, seguiti da Jake Dennis, il quale è il migliore dei piloti griffati R-Motorsport impegnati al volante delle Aston Martin Vantage dato che Daniel Juncadella partirà 15°, mentre Paul Di Resta e il lentissimo Ferdinand Habsburg si ritrovano relegati in ultima fila.

Male anche le Audi RS 5 del Team Phoenix: Loïc Duval si classifica 14° e Mike Rockenfeller paga a carissimo prezzo il mancato rispetto dei track limits vedendosi annullare il miglior giro personale proprio nel finale.

 

Articolo successivo
Zolder, Libere 2: Eng porta al comando la BMW davanti al gruppetto di Audi

Articolo precedente

Zolder, Libere 2: Eng porta al comando la BMW davanti al gruppetto di Audi

Articolo successivo

Philipp Eng beffa tutti e trionfa in Gara 1 a Zolder

Philipp Eng beffa tutti e trionfa in Gara 1 a Zolder
Carica i commenti