Barcellona, Day 3: prima zampata in Audi di Green

Barcellona, Day 3: prima zampata in Audi di Green

Tempi alti rispetto ai primi due giorni, ma si segnala l'ottimo esordio di Wehrlein, secondo

La terza giornata dei test collettivi del DTM a Barcellona ha regalato la prima zampata marchiata Audi di Jamie Green. Dopo due giorni di dominio Mercedes, giovedì il pilota britannico ha piazzato davanti a tutti la sua A5, anche se con un tempo piuttosto alto di 1'07"171 (nelle prime giornate avevano girato in diversi sul passo dell'1'06". Alle sue spalle non poteva esserci un esordio migliore per il nuovo pilota della Mercedes, Pascal Wehrlein. Il giovane chiamato a sostituire il ritirato Ralf Schumacher ha trovato rapidamente il feeling con la sua Classe-C, piazzandosi al secondo posto con un ritardo di appena 65 millesimi da Green. L'alternanza tra Audi e Mercedes prosegue poi nelle posizioni fino alla sesta, con Filipe Albuquerque terzo, Roberto Merhi quarto, Adrien Tambay quinto e Christian Vietoris sesto. Solo settima invece la prima delle BMW, che è quella di Dirk Werner. In casa BMW bisogna poi segnalare la prima uscita di Marco Wittmann in questi test spagnoli, ma anche il grande lavoro di Joey Hand, che ha messo insieme la bellezza di 210 tornate, completando quindi oltre 600 km.

DTM - Test Collettivi Barcellona - Day 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Jamie Green
Articolo di tipo Ultime notizie