Spengler inizia con il piede giusto ad Hockenheim

Spengler inizia con il piede giusto ad Hockenheim

Il pilota della BMW svetta nelle Libere 1, mentre il rivale Paffett è solamente 16esimo

La tappa decisiva del DTM è entrata nel vivo oggi pomeriggio con la prima sessione di prove libere e per ora il weekend di Hockenheim sembra sorridere all'inseguitore Bruno Spengler, che ha messo a referto il miglior tempo, mentre il leader della classifica Gary Paffett non è riuscito a fare meglio del 16esimo crono. A pochi istanti dal termine del turno, il canadese della BMW ha sfoderato un gran giro in 1'34"971, con il quale è riuscito a staccare di oltre otto decimi l'altra M3 del campione uscente Martin Tomczyk. Pochi millesimi più indietro troviamo poi la prima delle Audi, che è quella di Mike Rockenfeller, tallonata molto da vicino dalla A5 di Mattias Ekstrom. La top five poi si completa con l'altra BMW di Augusto Farfus, che è anche l'ultimo ad esser rimasto al di sotto del secondo di ritardo da Spengler. Per trovare la prima delle Mercedes bisogna invece scalare la classifica fino alla 13esima posizione, dove troviamo la Classe-C di David Coulthard, fresco dell'annuncio del suo ritiro a fine stagione. Come detto, Paffett invece è solo 16esimo a 1"7. Un bel guaio visto che ha solo 3 punti da amministrare su Spengler.

DTM - Hockenheim - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Bruno Spengler
Articolo di tipo Ultime notizie