Prima pole stagionale per Bruno Spengler

Prima pole stagionale per Bruno Spengler

Il campione in carica apre una prima fila tutta BMW che dividerà con il rookie Wittmann

E' stata tutta una lotta in famiglia tra BMW quella che ha animato le qualifiche del terzo round del DTM, al Red Bull Ring. Sul tracciato austriaco è arrivata infatti la prima pole position stagionale del campione in carica Bruno Spengler, che ha avuto la meglio sul rookie Marco Wittmann. Dopo essere stato il più veloce nella Q3, il canadese è sceso in pista per ultimo nella fase conclusiva della qualifica e, nonostante nei primi intermedi fosse stato più lento del giovane rivale, ha sfoderato un grande ultimo settore, andando a prendersi la 15esima pole in carriera per poco più di un decimo con un crono di 1'24"836. A Wittmann resta comunque la consolazione di aver regalato la prima prima fila alla MTEK. L'unico intruso in mezzo alle M3 nella Q4 è stato il vincitore della gara dello scorso anno Edoardo Mortara, che con la sua Audi si è inserito in terza posizione, precedendo l'altra BMW di Augusto Farfus. Dalla quinta posizione scatterà la RS5 di Timo Scheider, con al suo fianco l'altra vettura di Ingolstadt affidata a Filipe Albuquerque. Per trovare la prima delle Mercedes bisogna quindi scorrere la classifica fino alla settiman posizione, occupata dal canadese Robert Wickens. In classifica risulta poi ottavo Mike Rockenfeller, ma il vincitore della gara di Brands Hatch dovrà arretrare di cinque posizioni in griglia per aver ignorato le bandiere gialle nelle prove libere. Ad approfittarne saranno quindi due veterani come Martin Tomczyk e Gary Paffett, che scaleranno una posizione in classifica, così come Dirk Werner, che quindi porterà una quinta BMW nella top ten, pur essendo stato eliminato in Q2 per soli 3 millesimi.

DTM - Brands Hatch - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Bruno Spengler
Articolo di tipo Ultime notizie