DTM: Pole Position con brividi per René Rast a Zolder

Il Campione in carica agguanta il primato per Gara 1 dopo aver abortito un giro ed essere finito sotto investigazione. Glock beffato all'ultimo sarà secondo, Frijns e Wittmann in seconda fila davanti a Rockenfeller. Opaco Müller, solo settimo con errori.

DTM: Pole Position con brividi per René Rast a Zolder

René Rast ha artigliato la Pole Position per Gara 1 del DTM a Zolder con un giro fantastico proprio in chiusura di sessione.

Il Campione in carica era in procinto di migliorare, ma davanti si è trovato la BMW di Sheldon Van Der Linde dovendo abortire il giro; per soli 10" è però riuscito ad effettuarne un altro che gli ha consentito di balzare davanti a Timo Glock per 0"346.

Il pilota del Team Rosberg ha però sudato freddo anche nel passaggio di rientro ai box perché la direzione gara ha analizzato il rispetto dei track limits alla chicance "Villeneuve", conclusosi con un nulla di fatto e dando modo al tedesco di scattare davanti a tutti con la sua Audi RS 5 #33.

Tutta la sessione è stata ricca di colpi di scena, a partire appunto dai tempi cancellati a chi non stava dentro il tracciato con tutte e quattro le ruote, continuando poi con un fondo umido che ha reso ancor più difficile la scelta delle gomme da montare nell'arco dei 20' a disposizione.

Glock alla fine è la migliore delle BMW e con la M4 del Team RMG potrà partire in prima fila, seguito dall'Audi RS 5 di Robin Frijns (Team Abt Sportsline) e dal compagno di squadra Marco Wittmann.

Top5 per Mike Rockenfeller al volante dell'Audi del Team Phoenix, mentre Van Der Linde alla fine è sesto, seguito da un Nico Müller tutt'altro che irresistibile. Il portacolori dell'Audi Sport Team Abt Sportsline prima è stato protagonista di un'uscita di pista alla curva 1 "Earste Links", poi si è visto cancellare il miglior crono per i track limits e alla fine dovrà rimontare dalla quarta fila, dove sarà affiancato dall'Audi privata del Team WRT condotta da Harrison Newey.

Completano la Top10 Lucas Auer (BMW Team RMR) e Loïc Duval (Audi Sport Team Phoenix).

Undicesimo Philipp Eng sulla BMW del Team RMB, con dietro le Audi di Ferdinand Habsburg (Team WRT) e Jamie Green (Team Rosberg), mentre le BMW di Jonathan Aberdein (Team RMR), Robert Kubica (ART Grand Prix) e la Audi di Fabio Scherer (Team WRT) completano lo schieramento.

Cla # Pilota Auto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 33 Germany René Rast
Audi RS5 Turbo DTM 2020 14 1'28.987 170.721
2 16 Germany Timo Glock
BMW M4 Turbo DTM 2020 13 1'29.333 0.346 0.346 189.112
3 4 Netherlands Robin Frijns
Audi RS5 Turbo DTM 2020 13 1'29.484 0.497 0.151 188.758
4 11 Germany Marco Wittmann
BMW M4 Turbo DTM 2020 13 1'29.504 0.517 0.020 188.711
5 99 Germany Mike Rockenfeller
Audi RS5 Turbo DTM 2020 13 1'29.700 0.713 0.196 188.252
6 31 South Africa Sheldon Van Der Linde
BMW M4 Turbo DTM 2020 14 1'29.959 0.972 0.259 187.650
7 51 Switzerland Nico Müller
Audi RS5 Turbo DTM 2020 12 1'30.038 1.051 0.079 168.728
8 10 United Kingdom Harrison Newey
Audi RS5 Turbo DTM 2020 13 1'30.043 1.056 0.005 168.719
9 22 Austria Lucas Auer
BMW M4 Turbo DTM 2020 13 1'30.437 1.450 0.394 167.984
10 28 France Loïc Duval
Audi RS5 Turbo DTM 2020 13 1'30.652 1.665 0.215 167.585
11 25 Austria Philipp Eng
BMW M4 Turbo DTM 2020 12 1'30.840 1.853 0.188 167.239
12 62 Austria Ferdinand Habsburg-Lothringen
Audi RS5 Turbo DTM 2020 12 1'30.878 1.891 0.038 167.169
13 53 United Kingdom Jamie Green
Audi RS5 Turbo DTM 2020 12 1'31.145 2.158 0.267 166.679
14 27 South Africa Jonathan Aberdein
BMW M4 Turbo DTM 2020 12 1'31.381 2.394 0.236 166.249
15 8 Poland Robert Kubica
BMW M4 Turbo DTM 2020 13 1'31.416 2.429 0.035 166.185
16 13 Switzerland Fabio Luca Scherer
Audi RS5 Turbo DTM 2020 12 1'32.117 3.130 0.701 164.920
condividi
commenti
DTM: Audi sceglie Tréluyer per sostituire Duval a Zolder II

Articolo precedente

DTM: Audi sceglie Tréluyer per sostituire Duval a Zolder II

Articolo successivo

DTM: René Rast domina Gara 1 a Zolder con l'Audi

DTM: René Rast domina Gara 1 a Zolder con l'Audi
Carica i commenti